Connect with us

lifestyle

Turismo: boom di ricerche per i Borghi Italiani, sempre più apprezzati da italiani e stranieri

Pubblicato

il

Turismo Borghi

TURISMO DEI BORGHI. Cresce il fenomeno del Turismo di vicinanza nel Belpaese secondo i dati di Google Trends analizzati dall’agenzia di Marketing IM Evolution.

C’è un boom forse inaspettato per borghi storici che le persone stanno riscoprendo in tutte le province italiane.

Tantissime le località storiche ricercate in questo periodo in rete

Tra le località più ricercate online: borghi del Lazio +300%, borghi della Toscana +300%, Cammino dei borghi silenti +300%, borghi dell’Emilia Romagna;

+300%, borghi più belli d’Italia +200%, Civita di Bagnoregio +400%, borghi Lombardia da visitare +130%, borghi abbandonati;

+110%, borghi da visitare in Abruzzo +100%, Sant’Angelo il paese delle fiabe Impennata.

Le rilevazioni riguardano il periodo da luglio 2020 a luglio 2021 rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

“Questo è un trend crescente da alcuni anni, ma che si è accentuato con le restrizioni sanitarie della pandemia.

C’è sicuramente una riscoperta dei territori italiani, ricchi di cultura, fascino, storia, cibi genuini e il desiderio di immergersi nella natura.

E’ fondamentale per le strutture turistiche, come per le attività commerciali dei territori intercettare la forte domanda legata al territorio con una strategia digitale ad hoc per promuovere le strutture turistiche, le attività commerciali e i territori”, ha commentato Marco Bove, ceo di IM Evolution.

Il turismo dei borghi è sicuramente un dato positivo in attesa di una maggior libertà per quello internazionale

“Sebbene da un lato c’è un piccolo riavvio degli arrivi del Turismo dall’estero, è molto importante sviluppare strategie per la propria struttura ricettiva improntata al local marketing.

E’ importante arricchire il sito di un hotel o di qualsiasi struttura turistica con informazioni dettagliate sul territorio e sulle molte attività che si possono svolgere nei dintorni, possibilmente tracciando dei percorsi tematici a seconda della tipologia di turista e degli interessi specifici”, ha aggiunto Bove.

“Anche i turisti stranieri cercano sempre più la “vera Italia” dunque è essenziale disporre contenuti strategici in lingua sul sito della struttura, mettendo in evidenza le caratteristiche del territorio o dei territori circostanti e mostrando degli itinerari che seguano diversi percorsi tematici”, ha concluso così il ceo di IM Evolution.
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)