Connect with us

campania

Amministrative, Boccia: «Basito per le parole di Carfagna». Piero De Luca: «Basta offese ai salernitani»

Pubblicato

il

Amministrative Carfagna Salerno

AMMINISTRATIVE. “Sono basito per le parole offensive e fuori luogo pronunciate dalla ministra Carfagna su Salerno, una città che è un modello per il Mezzogiorno che funziona”.

Cosi’ Francesco Boccia, deputato Pd e responsabile Enti locali della Segreteria nazionale, intervenendo a Salerno ad un’iniziativa elettorale con Piero De Luca, in sostegno del candidato sindaco Vincenzo Napoli e i trenta candidati sindaco PD della provincia di Salerno.

“Salerno – aggiunge Boccia – ha fatto i conti con la realtà da tanti anni e oggi non c’è salernitano che non sappia riconoscere i cambiamenti che ci sono stati grazie ad amministrazioni di centrosinistra che, da De Luca in poi, hanno rivoluzionato la città. Ora abbiamo davanti la società post Covid-19.

Quando la Ministra Carfagna con i suoi silenzi tipici, degli ignavi, non fermava i suoi alleati sovranisti che contestavano le nostre scelte sull’emergenza sanitaria nei momenti più drammatici, il Sindaco Vincenzo Napoli era in prima linea nel sostenere le famiglie più bisognose di Salerno, aiutando il Governo in una delle fasi più drammatiche dell’emergenza sanitaria, gestita brillantemente dal Presidente De Luca.

Mentre Salvini e Meloni tuonavano contro il negoziato in Europa

Lei con i suoi compagni di partito restava silente come sempre. Oggi, se pensa di darci lezioni offendendo la storia di Salerno per sostenere il suo candidato si sbaglia di grosso. Dica cosa è in grado di fare per Salerno e lasci le offese a Salvini.

Se poi vuole utilizzare la campagna elettorale per un confronto a tutto campo allora le chiediamo da questo palco di riprendere velocemente il lavoro sul Sud fatto da Peppe Provenzano e di velocizzarlo il più possibile anziché perder tempo”.

Piero De Luca

“Continuano le provocazioni a livello nazionale ai candidati del Pd e continuano le offese a Salerno e ai salernitani”.

Il vice capogruppo Pd alla Camera Piero De Luca

Replica a muso duro alla Carfagna in visita questa mattina a Salerno e lo fa dalla Stazione Marittima a margine dell’incontro con i candidati a sindaco dei Comuni al voto della Provincia di Salerno.

“Stamani – ha sottolineato De Luca – la ministra Carfagna, solitamente non avvezza a questi toni, paragona Salerno alla Bulgaria degli anni Sessanta ed all’Egitto dei Faraoni. Siamo senza parole. Zero idee o proposte per la citta’. Solo insulti ed offese alla dignita’ della nostra gente.

La presenza anche dell’ex ministro Boccia testimonia la grande attenzione alla citta’ di Salerno, alla nostra provincia con un sostegno agli amministratori che hanno lavorato e governato bene in questi anni.

Noi dobbiamo dare continuita’, a partire da Salerno, al lavoro amministrativo fatto negli anni passati di sviluppo, nel settore della solidarieta’, dei servizi, nel settore delle infrastrutture e anche di cura per la salute e la vita delle persone durante la pandemia.

Mi dispiace che continuino a venire qui ad offendere Salerno e i salernitani. Basta con le offese. Salerno e’ una citta’ europea, modello per lo sviluppo urbano, le politiche sociali e i servizi alla persona simbolo del Sud dell’eccellenza, del nuovo Sud che costruiremo nei prossimi anni grazie anche alle risorse del Pnrr.

Quel Sud

Che dovrebbe rispettare, valorizzare e difendere da Ministro. Quel Sud di cui dovrebbe occuparsi invece di esibirsi in offese insensate”.

“Non si preoccupi. Le donne e gli uomini liberi sono gia’ mobilitati per vincere nelle urne, come da decenni, questa ennesima battaglia per il futuro della nostra comunita’. Il Sindaco Vincenzo Napoli e le sue liste vinceranno al primo turno con ampia maggioranza per far andare Salerno ancora piu’ avanti”.
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)