Connect with us

campania

Elezioni Napoli, esclusioni liste, Toghe Amministrative: «Da Maresca allusioni gravissime». L’ex Pm replica: «Lo sconcerto è reciproco»

Pubblicato

il

Napoli

NAPOLI. “Siamo sconcertati nel registrare le dichiarazioni di questi ultimi giorni del candidato sindaco Maresca. L’allusione alla politicizzazione della funzione giurisdizionale e’ gravissima; ed e’ ancor piu’ grave che provenga da un magistrato.

Equivale a dire che il giudice amministrativo si sia schierato nell’arena elettorale invece di verificare il corretto svolgimento dell’attivita’ amministrativa secondo le coordinate normative”. E’ quanto dichiara in una nota l’Associazione nazionale magistrati amministrativi attraverso la voce della presidente Gia Serlenga.

Elezioni Napoli Liste escluse

“Simili affermazioni, verosimilmente frutto della delusione legata alla decisione sfavorevole – aggiungono le toghe amministrative – puntano a delegittimare il nostro operato e colpiscono non soltanto il giudice amministrativo bensi’ la magistratura unitariamente intesa, collocandosi su di una china, di cui nei giorni scorsi abbiamo potuto verificare altri riflessi nell’ambito del dibattito sulla riforma della giustizia tributaria, che va osteggiata con decisione.

Minare la fiducia del cittadino nel corretto esercizio della funzione giurisdizionale e screditare ad ogni costo le istituzioni, specie da parte di chi si propone alla guida delle stesse – concludono – rischia di creare un corto circuito, specie in un momento storico in cui il nostro Paese si accinge ad affrontare una importante stagione di riforme”.

La replica di Maresca

“Leggeremo, credo che lo sconcerto sia reciproco”. Così Catello MARESCA, candidato sindaco di Napoli del centrodestra, risponde a chi gli chiede un commento sulla nota dell’Associazione nazionale magistrati amministrativi che si è detta “sconcertata” dalle dichiarazioni del magistrato in aspettativa sulle sentenze del Tar che hanno confermato l’esclusione di 4 liste a sostegno della sua candidatura. “Aspettiamo la conclusione della procedura e poi vedremo”, ha aggiunto MARESCA.
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)