Connect with us

cultura

Nobel per la fisica all’italiano Giorgio Parisi. Mattarella: “Un premio che rende onore all’Italia” 

Pubblicato

il

Premio Nobel Giorgio Parisi

Il Premio Nobel per la Fisica 2021 è stato assegnato all’italiano Giorgio Parisi, al giapponese Syukuro Manabe e al tedesco Klaus Hasselmann “per i contributi innovativi alla comprensione di sistemi fisici complessi”. Parisi, in particolare, premiato per “la scoperta dell’interazione tra disordine e fluttuazioni nei sistemi fisici dalla scala atomica a quella planetaria”. “Sono contento, non me lo aspettavo”, ha commentato il fisico italiano

Giorgio Parisi

E’ fisico teorico presso l’Università La Sapienza di Roma e dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (Infn) e past president dell’Accademia dei Lincei. Parisi, nato nel 1948 a Roma, intorno al 1980 scoprì modelli nascosti in materiali complessi disordinati.

Le sue scoperte sono tra i contributi più importanti alla teoria dei sistemi complessi. Consentono di comprendere e descrivere molti materiali e fenomeni diversi e apparentemente del tutto casuali. Non solo in fisica ma anche in altre aree molto diverse, come la matematica, la biologia, le neuroscienze e il machine learning.

Parisi è anche primo firmatario dellʼappello a Mattarella (condiviso da 100 scienziati) per chiedere al governo scelte decise contro il Covid: “Senza misure drastiche tra due settimane 400 morti al giorno”.

Mattarella: “Un premio che rende onore all’Italia”

Del riconoscimento ha parlato anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, esprimendo grande soddisfazione. “Rivolgo le più grandi congratulazioni al professor Giorgio Parisi per questo altissimo riconoscimento che rende onore all’Italia e alla sua comunità scientifica”, afferma il Capo dello Stato.

Una vita dedicata alla “ricerca di frontiera” – E’ stata una carriera scientifica ricca di successo quella di Giorgio Parisi, tutta dedicata a temi di frontiera: dal bosone di Higgs al comportamento dei sistemi complessi, come le reti neurali, il sistema immunitario o il movimento di gruppi di animali, con i meccanismi alla base delle perfette formazioni degli uccelli in volo e le cui regole potrebbero spiegare anche comportamenti umani complessi, come gli andamenti elettorali o le turbolenze dei mercati azionari.
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)