Connect with us

cronaca

Reschigliano, morta la bambina di 11 anni investita in bicicletta: Emanuela non ce l’ha fatta, il suo cuore si è arreso

Pubblicato

il

Reschigliano

RESCHIGLIANO. Era stata investita lunedi’ sera mentre attraversava la strada in bicicletta Emanuela Brahja, una bambina di 11 anni residente con la famiglia a Reschigliano. La piccola e’ stata travolta da un furgone in centro al paese.

I Fatti

Immediato l’intervento dei soccorsi, la bambina e’ stata trasferita in condizioni disperate in ospedale a Padova dove e’ rimasta due giorni senza rispondere alle cure, le ferite erano troppo gravi, in nottata ne e’ stato dichiarato il decesso.

Spetta agli agenti della Polizia stradale di Piove di Sacco ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente: alla guida del furgone c’era un uomo di 36 anni residente nel Veneziano. E’ stato lui il primo a chiamare i soccorsi. Ieri sera c’era stata una veglia di preghiera per la bambina in parrocchia. L’intera comunita’ di Reschigliano si e’ stretta al dolore della famiglia.

Dramma ad Aversa, cade dal balcone e muore a 22 anni: inutili i soccorsi, il suo cuore non ce l’ha fatta

AVERSA. Ennesima tragedia nella notte, Ancora una giovane vita stroncata: aveva solo 22 anni. E’ accaduto questa notte. Un ragazzo di 22 anni è morto dopo una drammatica caduta dal balcone della sua abitazione situata ad Aversa.

L’incidente

La tragedia, come riporta Internapoli e Edizione Caserta, è avvenuta alle ore 00:30 in via Eugenio Montale, traversa di via Fratelli Kennedy. La caduta dal quarto piano è stata fatale per il giovane P.L. Sul posto sono giunti gli operatori sanitari del 118 che hanno tentato di salvare la vita del 22enne. Purtroppo per il giovane non c’è stato nulla da fare.

Stamattina un’altra tragedia

Ha sconvolto la tranquillità di un parco in via Liguria a Casagiove. Un’anziana che viveva con marito e la badante è precipitata dal primo piano alto della sua abitazione ed è morta. Sul posto anche gli agenti di polizia e i carabinieri della vicina stazione.

Brescia, tragico incidente in autostrada: scontro tra 4 tir, un morto e un ferito grave

BRESCIA. Incidente stradale mortale all’alba sulla A4, nel tratto Brescia Centro-Brescia Ovest, dove si e’ verificato un tamponamento tra 4 tir.

A perdere la vita un 40enne, conducente di uno dei mezzi: sul posto sono intervenuti due ambulanze e i vigili del fuoco, per l’uomo e’ stato constatato il decesso a seguito di politraumi da schiacciamento. Lo rende noto Areu.

I soccorsi

E’ ricoverato in gravi condizioni agli Spedali Civili di Brescia un altro conducente, un 55enne, che ha subito traumi all’addome e al bacino. Valutati ma non ospedalizzati gli altri 2 conducenti dei mezzi pesanti coinvolti.
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)