Connect with us

Gossip

Caos Nino D’Angelo, parla Nancy Coppola: “Non ho ammazzato nessuno”, lo sfogo della cantante napoletana

Pubblicato

il

Nancy coppola sui social

Dopo che la scorsa settimana il cantante Nino D’Angelo si è definito un ‘Non Neomelodico’, Nancy Coppola ha subito risposto con un post sui social. Così il web diventa ancora una volta una zona di guerra a colpi di post sui social, sia da parte degli utenti e sia degli artisti napoletano che si dividono tra le due fazioni.

Nasce così una sorta di “faida” tra i due schieramenti.

“Non sono un cantante neomelodico e mai lo sarò”, le parole di Nino D’Angelo

A questa frase ha risposto Nancy Coppola, prima con un post e poi con un video. La cantante voleva dei chiarimenti pensiero suo e dei fan, rivolgendosi così agli altri colleghi. Il video finisce subito condiviso a manetta sui social tra i colleghi ed i fan della cantante.

Nancy Coppola così risponde a Nino D’Angelo:

Maestro Nino D’Angelo volevo un attimino lasciarvi un mio pensiero perché siamo in un paese democratico e ognuno è libero di dire la sua. Qualche anno fa’ mi invitaste a casa vostra chiedendomi di partecipare in una sua sceneggiata e ne fui onorata, poi scoprii che ero incinta della mia seconda bimba e rimandammo la mia partecipazione. Parlammo a lungo della vostra storia, i vostri racconti mi affascinavano tanto. E mi diceste che foste il primo a cambiare la melodia dopo Merola e tanti mostri sacri prima di lui”.

“Eravate fiero perché tanti giovani poi dopo di voi avevano portato avanti il vostro genere chiamato NEOMELODICO. Sono d’accordo che col tempo siete cresciuto e stravolto totalmente la vostra vita cantando, “SENZA GIACCA E CRAVATTA“, “O’ Pate e’ O Paté “,  “Mente cuore “ ecc . Ma voi siete anche quello che ha cantato: “Pop corn e patatin“, “Nu jeans e na maglietta“, “agg Scigliut a te“ ecc. E come tanti Neomelodici anche voi avete fatto matrimoni nei ristoranti e feste di piazze. Quindi perché rinnegare le proprie origini ? Perché continuare con queste discriminazioni? E tutti i miei colleghi LECCHINI perché non difendete la nostra categoria invece di continuare a convincere agli altri che il nostro è un genere trash o che non emoziona?-

Dopo aver ricevuto vari commenti, tra critiche, insulti ed anche commenti positivi, Nancy Coppola infine dice:

“Sono a letto e leggo i vostri commenti. Molte persone siete da querelare proprio, ma fortunatamente tante altre intelligenti e carine che spendete parole confortevoli nei miei riguardi. Se vi sono sembrata scostumata io per lasciare semplicemente una opinione allora passatevi una mano per la coscienza per tutte le offese che mi state facendo voi. State andando davvero oltre. Ricordatevi che sono una donna, una mamma e una moglie. Per quanto tempo deve andare ancora avanti questa storia? E penso che potete anche pensare alle cose necessarie no? Su…che non ho ammazzato nessuno”.

Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)