Connect with us

cronaca

Bimba di 4 anni scomparsa nella notte: Cleo era in campeggio coi genitori. «Rapita col sacco a pelo»

Pubblicato

il

Bimba 4 anni scomparsa campeggio Cloe

Una bimba di soli 4 anni è stata rapita mentre era in campeggio coi genitori. La piccola Cleo è scomparsa dal campeggio Blowholes nell’Australia occidentale mentre era invacanza con la famiglia.

I fatti

Secondo quanto riportato da Tgcom24, L’ultima volta che è stata vista – sabato all’1.30 – si trovava in tenda con i genitori. Intorno alle 6.30, la mamma si è svegliata e non l’ha più trovata.

La polizia ha espresso “grave preoccupazione”, ha diffuso la foto della piccola, del suo pigiamino e del sacco a pelo (anche quest’ultimo sparito insieme a lei) e lanciato un appello a tutti i visitatori del campeggio affinché chiunque abbia visto qualcosa lo segnali immediatamente.

Il caso – La mamma della piccola, Ellie Smith, ha raccontato che intorno all’1.30 la figlia si è svegliata chiedendo dell’acqua. Da allora non ha più visto la bambina.

Qualche ora dopo, intorno alle 6 del mattino, ha trovato la tenda aperta e la piccola non c’era più. “Tutti ci chiedono se abbiamo bisogno di qualcosa, ma l’unica cosa che vorremmo è riavere nostra figlia a casa”, ha detto la donna ai media locali, come riporta il Guardian.

Le ricerche – Le ricerche via mare e via terra vanno avanti da quattro giorni. Per ora, le autorità non hanno avanzato alcuna ipotesi: tutte le piste restano aperte.(Tgcom24)

Bolzano, Matilda stroncata a 13 anni da un brutto male. La mamma: «Ci hai insegnato cosa vuole dire vivere»

BOLZANO. La piccola Matilda non c’è più, si è arresa, dopo anni di lotta contro quel brutto male, il suo cuore ha ceduto.

“Non posso essere che fiera di aver avuto una figlia come te, che ha affrontato la sua malattia come meglio non si poteva fare. Ci hai insegnato cosa vuole dire vivere e quando essa sia preziosa, e noi vivremo ora la nostra vita in tuo onore, perché la vita va vissuta sempre, in ogni sua sfumatura, perché la vita è bella. Ora Matilda vola con tutti i palloncini che hai sempre sognato”.

Così sulla pagina Facebook la mamma annuncia che la sua Matilda non c’è più. Annuncia la morte di una ragazzina di 13 anni che aveva affrontato una diagnosi terribile senza mai perdere la sua voglia di vivere ogni istante.
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)