Connect with us

New York

No Vax, marito e moglie morti di Covid: lasciano 5 figli. Il fratello: «Colpa di internet, ma si erano pentiti»

Pubblicato

il

No vax

NO VAX. Ancora vittime, ancora morti per Covid. Si tratta di una coppia marito e moglie, dichiaratisi no vai, si ammalano e muoiono entrambi, lasciando due figli. Avevano 48 e 46 anni.

La storia

Sono morti a distanza di due settimane l’uno dall’altro. La coppia no vax di Stafford County, come riporta Il gazzettino, in Virginia, ha contratto il Covid il mese scorso.

La famiglia ha ammesso che entrambi si sono rifiutati di vaccinarsi perché condizionato dalla disinformazione che hanno trovato su internet. La donna era diabetica. Lasciano i loro cinque figli e un nipote appena nato.

Il dolore delle famiglie

«Entrambe le nostre famiglie sono state distrutte», ha detto Mike Mitchem, fratello di Kevin. «I bambini sono la cosa principale.

La sua figlia maggiore

Ha appena avuto un figlio, e sono sicuro che voleva che si avvicinasse a suo nonno, e questo non accadrà ora». Secondo l’uomo, il fratello Kevin ha sviluppato una forte tosse il mese scorso ed è andato in una struttura di cure urgenti nella contea di Stafford.

Poi è tornato al pronto soccorso pochi giorni dopo in seguito al peggioramento delle sue condizioni e il test è risultato positivo.

Giorni dopo, Misty Mitchem, diabetica, iniziò a sentirsi male. È stata quindi inviata al Mary Washington Hospital di Fredericksburg, in Virginia, dove è stata curata contro il Covid.

Bolzano, Matilda stroncata a 13 anni da un brutto male. La mamma: «Ci hai insegnato cosa vuole dire vivere»

BOLZANO. La piccola Matilda non c’è più, si è arresa, dopo anni di lotta contro quel brutto male, il suo cuore ha ceduto.

“Non posso essere che fiera di aver avuto una figlia come te, che ha affrontato la sua malattia come meglio non si poteva fare. Ci hai insegnato cosa vuole dire vivere e quando essa sia preziosa, e noi vivremo ora la nostra vita in tuo onore, perché la vita va vissuta sempre, in ogni sua sfumatura, perché la vita è bella. Ora Matilda vola con tutti i palloncini che hai sempre sognato”.

Così sulla pagina Facebook la mamma annuncia che la sua Matilda non c’è più. Annuncia la morte di una ragazzina di 13 anni che aveva affrontato una diagnosi terribile senza mai perdere la sua voglia di vivere ogni istante.
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Metti like alla pagina 41esimoparallelo e iscriviti al gruppo 41esimoparallelo
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)