Connect with us

cronaca

Rimini, neonato muore soffocato dal cordone ombelicale. Parto prematuro in casa, poi la tragedia

Pubblicato

il

rimini

CROCE DI MONTECOLOMBO (RIMINI). Dramma a Croce di Montecolombo, in provincia di Rimini, dove un neonato è morto soffocato dal cordone ombelicale.

Il parto prematuro è avvenuto in casa, poi la tregedia. Quello che doveva essere un lieto evento si è trasformato in tragedia: il neonato è rimasto soffocato dal suo cordone ombelicale.

I fatti – come riporta la stampa locale – risalgono alle 17 quando la madre del piccolo, all’ottavo mese di gravidanza, ha avvertito le prime forti contrazioni facendo scattare l’allarme al 118.

Sul posto – mentre era stato richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso – sono giunte un’ambulanza e automedicalizzata.

All’arrivo dei sanitari il neonato era già fuori dal ventre materno con il cordone ombelicale stretto intorno al collo che gli impediva di respirare.

A nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo che si sono protratti per oltre un’ora. Nella cittadina romagnola è intervenuta, per gli accertamenti del caso, una pattuglia dei Carabinieri.

La madre del neonato – che ha quattro figli – è stata soccorsa dai sanitari e condotta in ospedale a Rimini per le cure del caso. Fonte: Il Messaggero
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo 
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)