Connect with us

politica

De Magistris non ci sta e torna all’attacco, nel mirino Manfredi: “Hanno aspettato che me ne andassi”

Pubblicato

il

De magistris

De Magistris all’attacco. “Hanno aspettato che me ne andassi per dare al sindaco quello che spettava al sindaco”. Così l’ex sindaco di Napoli Luigi de Magistris, commentando a Radio Crc la notizia che il nuovo sindaco Gaetano Manfredi sarà il commissario straordinario per l’area ex Italsider di Bagnoli.

E ancora aggiunge

“Non penso che la tempistica di questa scelta sia casuale – ha aggiunto de Magistris – sono anni che noi abbiamo combattuto per evitare il commissariamento di Bagnoli e voglio ricordare come difendemmo Bagnoli quando il Governo Renzi voleva metterci le mani sopra.

Avremmo voluto quei poteri ordinari per fare più rapidamente tutto quello che non siamo riusciti a fare. Hanno aspettato che me ne andassi per dare al sindaco quello che gli spettava”.

Secondo de Magistris

“La tempistica di questa scelta non è casuale. In politica il simbolismo ha un valore. Questo lo dico non perché abbia una qualche forma di rancore, anzi. Sono felice.

Sono contento di aver fatto tanto per Bagnoli, nonostante abbiano fatto di tutto per ostacolarci. Difesa dalle speculazioni, bonifiche iniziate, progetti approvati, ordinanza ‘chi inquina paga’.

Hanno aspettato che me ne andassi per togliere il piombo alle ali. C’è chi usa le istituzioni per fare lotta politica e non leale cooperazione”, ha concluso de Magistris.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo 
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)