Connect with us

cronaca

Roma, mobile cade dal balcone: bimbo di 7 anni travolto in pieno mentre giocava nel cortile. E’ grave

Pubblicato

il

Roma

ROMA. Il proprietario dell’appartamento al primo piano, zio del bimbo, aveva portato sul balcone alcuni arredi e uno di questi è caduto colpendo alla testa il nipote che si trovava nel cortile.

Un bambino di 7 anni è rimasto ferito questo pomeriggio, colpito da un mobile caduto dal balcone di un appartamento al primo piano nel quartiere Torre Angela a Roma.

I FATTI

Secondo quanto ricostruito finora il proprietario dell’appartamento, come riporta Adnkronos, un uomo di 60 anni, zio del bambino rimasto ferito, aveva portato sul balcone alcuni arredi forse per effettuare delle pulizie e uno di questi è caduto colpendo alla testa il nipote che si trovava nel cortile.

Il bambino, soccorso dal 118, è stato portato in codice rosso ma cosciente all’ospedale Bambino Gesù. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Tor Bella Monaca per ricostruire l’esatta dinamica di quanto avvenuto.(Adnkronos)

Avellino, precipita dal terzo piano mentre pulisce le finestre. Si schianta al suolo e muore sul colpo

SOLOFRA (AVELLINO). Dramma a Solofra, in provincia di Avellino. Una donna  è precipitata dal terzo piano di casa sua mentre effettuava le pulizie.

La tragedia in un appartamento tra via Nuova Scorza e via Sorbo. La donna, 49enne, era nella casa della sorella, deceduta lo scorso anno, intenta a pulire le finestre.

All’improvviso ha perso l’equilibrio ed è volata giù dal terzo piano. L’impatto con il suolo non le ha lasciato scampo. E’ morta sul colpo.

Sul posto due ambulanze del 118. Per la donna però non c’era più nulla da fare. Intervenuti i carabinieri della compagnia di Solofra.

Con il medico legale per gli accertamenti di rito. Presenti anche gli agenti della polizia municipale. Una tragedia che ha lasciato il segno.

Il sindaco Michele Vignola si è detto sconvolto. “L’intera comunità, ha spiegato la fascia tricolore, è attonita. Si tratta di una tragedia che ha travolto ogni famiglia della nostra città”.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo 
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)