Connect with us

cronaca

Dramma a Roma, sale su una torre per vedere il panorama, cade e muore a 21 anni

Pubblicato

il

Roma

ROMA. Tragedia all’alba nei pressi della stazione Termini a Roma. Uno studente francese di 21 anni è morto dopo essere precipitato dalla torre Santa Bibiana, da un’altezza di 20 metri.

Pare che il ragazzo sia salito dalla scala esterna della torre insieme a un paio di amici per guardare il panorama di Roma dall’alto, quando è scivolato in una cisterna interna. Sulla vicenda indaga la polfer. Sul posto anche 118 e vigili del fuoco. (Tgcom24)

Tragedia a Mirabella Eclano, auto esce di strada e fa una strage: Alessio e Antonio morti sul colpo, avevano solo 19 e 21 anni

MIRABELLA ECLANO. Hanno 19 e 21 anni, secondo quanto si e’ appreso, le vittime dell’incidente stradale verificatosi all’alba di oggi nell’Avellinese. Si tratta di Antonio Fina, 19 anni di Montemiletto e Alessio Altavilla, di 21, di Pietradefusi. Sul posto, sono intervenuti i vigili del fuoco ed i Carabinieri.

L’incidente

Secondo quanto riportato da Ottopagine, stavano percorrendo la statale 90 delle Puglie, lungo via Pezza del Carro per fare ritorno a casa dopo un sabato sera trascorso con gli amici, quando, intorno alle 4,30 circa, alla fine di una lunga discesa e in prossimità di una curva è avvenuto il terribile schianto.

Per Antonio Fina e Alessio Altavilla di 19 e 21 anni

Il primo di Montemiletto e il secondo della frazione Dentecane di Pietradefusi non c’è stato nulla da fare. Quando dieci minuti dopo i vigili del fuoco del distaccamento di Grottaminarda sono giunti sul posto, perché allertati da altri automobilisti di passaggio, li hanno trovati già morti.

L’auto, una Volkswagen New Beetle decapottabile, è finita fuori strada terminando la corsa contro un muretto, all’ingresso di un’area di servizio e i due corpi sbalzati in una cunetta di cemento, a terra, poco distanti l’uno dall’altro. Danneggiata anche una vettura parcheggiata.

Una scena raccapricciante quella che si è presentata agli occhi dei soccorritori, 118, carabinieri e vigili del fuoco.(Ottopagine)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo 
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)