Connect with us

attualità

Scuole in rivolta nella Capitale: occupati 4 licei. Gli studenti: “Pessima gestione dell’istruzione pubblica”

Pubblicato

il

Tornano le occupazioni nei licei della Capitale: cinque le scuole occupate stamattina da oltre duemila ragazzi che chiedono una “scuola a misura di studente, aperta, sicura, accessibile ed inclusiva”.

Nessuna tregua per la Capitale, dove entra nel vivo a Roma la stagione delle occupazioni, dopo lo stop delle lezioni in presenza per il Covid.

Sono una decina gli istituti coinvolti.  “Abbiamo deciso di occupare le nostre scuole per contestare la gestione dell’istruzione pubblica italiana degli ultimi anni” – scrivono in un comunicato. “Vogliamo proporre una scuola a misura di studente, aperta, sicura, accessibile ed inclusiva, che sappia ascoltarci, formarci e supportarci” – concludono.

Covid e scuole: la rabbia dei presidi

Insorge l’associazione nazionale dei presidi giudica l’iniziativa “inaccettabile” alla luce del Covid perché si perdono ancora giorni di lezione.

Le occupazioni delle scuole sono “una prassi fuori dal tempo: una perdita di giorni di lezione” – ha affermato il presidente dell’Anp, Antonello Giannelli.

Abbiamo avuto movimenti di famiglie e studenti che chiedevano di tornare in presenza e non perdere altri giorni di lezioni, e ora facciamo, con le occupazioni, quello che il Covid non ha fatto, oltretutto senza Dad”.
 

Nonostante l’impegno lodevole profuso da tanti professori per rendere le lezioni a distanza più interessanti e complete possibili, gli alunni si sono fatti un’idea precisa della Dad.

Ad ogni modo le nuove regole per quanto riguarda la gestione dei casi covid nelle scuole, vedono ancora disomogeneità sul territorio nazionale.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo 
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)