Connect with us

politica

Elezioni presidente della Repubblica: la ricerca del candidato perfetto. I possibili nomi

Pubblicato

il

A metà gennaio il Parlamento sarà la volta dell’elezione del nuovo Presidente della Repubblica. Una pioggia di candidature più o meno credibili, ma soltanto in prossimità del voto, vi sarà una certezza.  Inoltre, bisogna considerare una variabile l’emergenza potrebbe favorire soluzioni impensabili fino ad ora.

Mattarella esclude un suo secondo mandato come sottolineato all’inaugurazione dell’anno accademico alla Sapienza.Per lui una seconda elezione è da scartare.  L’attuale inquilino del Quirinale ha ripetuto di “essere a poche settimane dalla conclusione del mio ruolo”. E la conferma arriva anche da una firma di un contratto d’affitto per un appartamento in zona Roma Nord.

Indizi che però non escludono del tutto il possibile bis, per garantire una fine legislatura in sicurezza con le risorse ottenute del  Recovery plan e le riforme urgenti per il Paese.

Elezioni Presidente della Repubblica: spuntano i nomi di Segre e Cartabia

In lista per l’elezione del Presidente della Repubblica  anche Mario Draghi che però rimanda la decisione al Parlamento. Soprattutto perché il rischio è di non riuscire più a tenere a bada M5S e Pd da un lato, Forza Italia e Lega dall’altro .

Spunta anche il nome di Berlusconi: nel suo caso, avendo vissuto una vita politica di scontri con la magistratura e con non pochi processi pendenti , la candidatura sarebbe off limits.

E se fosse il momento giusto per una donna? Seguendo l’esempio americano, Palazzo Chigi potrebbe stravolgere i piani di molti.

Secondi alcuni una candidata possibile  potrebbe essere Marta Cartabia, l’attuale ministro della giustizia e presidente emerito della corte costituzionale. Una figura istituzionale e di garanzia anche se con poca esperienza politica. Nel mese di ottobre era partita una mobilitazione per la candidatura di Liliana Segre: ma la senatrice a vita, sopravvissuta alla Shoah, ha ringraziato e bloccato l’idea: “Non ho la competenza – ha spiegato – e ho 91 anni”.

Insomma, non resta che aspettare, ma in fondo, seppur in silenzio, ognuno in cuor suo ha ben chiara la scelta.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo 
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)