Connect with us

cronaca

Treviso, schianto in strada: Mattia non ce l’ha fatta, è morto dopo due giorni di agonia in ospedale. Aveva 24 anni

Pubblicato

il

treviso

ZERO BRANCO (TREVISO). Non ce l’ha fatta in 24enne rimasto vittima nella notte tra domenica e lunedì 22 novembre di un gravissimo incidente: Mattia Acquilin è morto oggi, 24 novembre, dopo due giorni di agonia.

Le sue condizioni erano apparse subito molto gravi ai paramedici del Suem intervenuti verso le due di notte in via Scandolara all’altezza via Onaro.

Operato d’urgenza al Ca’ Foncello le condizioni del giovane sono precipitate poco fa. Troppo gravi le ferite riportate nell’incidente.

L’incidente a Zero Branco, in provincia di Treviso

Alle 2 circa di lunedì 22 novembre a Zero Branco (TV), in via Scandolara all’altezza via Onaro, il conducente 24enne di una Fiat Panda, per cause in corso di accertamento è uscito di strada, terminando la corsa contro un palo della Telecom e la recinzione di una casa.

Trasportato presso ospedale di Treviso in condizioni molto gravi. Sono intervenuti per i rilievi i Carabinieri della Compagnia di Treviso.

Nell’incidente il giovane è stato sbalzato fuori dall’auto. Fonte: Il Gazzettino
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo 
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)