Connect with us

mondo

Ospedali al collasso in Germania: “Pronti a trasferire pazienti Covid in Italia”

Pubblicato

il

Germania collasso

Situazione al collasso per le terapie intensive in Germania, dichiara il ministro della salute del Baden-Wuerttemberg. Da qui la decisione di inviare pazienti anche all’estero, ottenendo il via libera da Italia, Francia e Svizzera.

“Ci prepariamo a trasferire i pazienti all’estero, nel caso fosse necessario” ha detto Manne Lucha. Il carico degli ospedali è immenso “e le persone non ce la fanno più”.  La situazione in Germania è peggiorata notevolmente, spingendo la Baviera ad inviare in due pazienti, a Bolzano e Merano.

Ospedali al collasso

La Lombardia ha confermato la disponibilità ad accogliere i loro pazienti malati di Covid, secondo quanto riferito da Letizia Moratti, vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti.

“Gli ospedali tedeschi – aveva dichiarato Moratti – sono alle prese con una drammatica emergenza di posti letto ospedalieri, con le terapie intensive prossime al collasso. Memore dell’aiuto solidale fornito all’Italia lo scorso anno, ritengo opportuno e doveroso offrire oggi alla Germania la disponibilità ad accogliere pazienti presso le nostre strutture ospedaliere, mettendo a disposizione ricoveri in area medica e in terapia intensiva”.

E’ altresì prevista nei prossimi giorni la discussione in Parlamento sull’obbligo vaccinale e la creazione di un mini sorta di lockdown per non vaccinati. A comunicarlo è il portavoce della Merkel, Steffen Seibert.

“Si valutano diverse proposte – si legge, in vista del vertice di giovedì – come l’introduzione di una limitazione dei contatti più ampi soprattutto per non vaccinati, anche negli incontri privati, l’ampliamento del 2G anche nel commercio al dettaglio e le limitazioni per i grandi eventi. Inoltre, si preparerà una decisione su un obbligo vaccinale generalizzato, oltre a quello indirizzato alle categorie”.

2 Comments

2 Comments

  1. Pingback: Lockdown per i non vaccinati in Germania, Merkel: "Il carico degli ospedali è al limite"

  2. Pingback: Boom ricoveri in intensiva: a Milano riapre l’Ospedale in Fiera. Fontana “Sarà la nostra scialuppa di salvataggio”

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)