Connect with us

Senza categoria

Travolta e uccisa in strada sotto gli occhi del fratello: Farah è morta dopo 5 gioni di agonia in ospedale. Aveva 18 anni

Pubblicato

il

rimini

VISERBELLA DI RIMINI. E’ morta Farah Sfar Hancha, la 18enne coinvolta alle 18.30 di venerdì scorso (26 novembre) in un incidente avvenuto a Viserbella di Rimini, in via Verenin Grazia.

La giovane stava raggiungendo la fermata dell’autobus, a piedi e in compagnia del fratello minorenne, quando è stata travolta da un’automobile, fuori controllo dopo essere entrata in collisione con un’altra vettura.

Le sue condizioni erano apparse fin da subito gravi: il prodigarsi dei soccorritori e dei medici dell’ospedale Bufalini di Cesena non sono stati sufficienti a salvarle la vita.

La 18enne, studentessa del quinto anno all’Istituto Scolastico Einaudi di Viserba, è deceduta dopo cinque giorni di ricovero.

Pesaro, colto improvvisamente da infarto mentre è al lavoro. Uomo muore sotto gli occhi della figlia

MONDOLFO (PESARO-URBINO). Tragedia a Mondolfo, a Pesaro-Urbino, in piazzale Borroni durante il consueto mercato settimanale del lunedì.

Un malore improvviso e un ambulante è morto. A perdere la vita un uomo di origini marocchine di 72 anni, Ahmed Maghni di Monte Porzio, che ha perso i sensi mentre si trovava all’interno dello stand allestito nella piazza. L’arrivo dei soccorsi non è bastato a salvargli la vita.

La vittima, che al momento della tragedia si trovava al lavoro con la figlia, si era recato dentro il furgone dove conservava la merce quando sarebbe stato colto da un infarto.

È stata proprio la figlia a ritrovarlo priva di sensi all’interno del mezzo. Subito sono scattati i soccorsi: un collega ha provato a rianimarlo tramite le apposite manovre e con l’ausilio del defibrillatore mentre nel frattempo sono stati allertati gli operatori del 118.

Soccorsi vani

Purtroppo per il 72enne non c’è stato più nulla da fare: i sanitari giunti sul posto non hanno potuto fare altri che constatarne il decesso.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Mondolfo con due pattuglie e i carabinieri. L’uomo soffriva da tempo di diverse patologie.

La salma è stata poi trasportata all’ospedale Santa Croce di Fano. Fonte: Blitz Quotidiano
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo 
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)