Connect with us

attualità

Boom terze dosi in Italia, Speranza: “Rafforzeremo controlli a campione alle frontiere”

Pubblicato

il

dosi

“Sono a ieri 315.290 le terze dosi effettuate nel nostro Paese, con un importante balzo in avanti della campagna vaccinale. E sono l’84,58% gli italiani che hanno completato il ciclo vaccinale.” A comunicarlo è  il ministro della Salute Roberto Speranza. Il ministro ha ricordato che la priorità sono le categorie di anziani, fragili ed immunodepressi. Ma anche il Commissario Figliuolo sta procedendo alla riapertura di alcuni Hub, ringraziando farmacie, medici di medicina generale e pediatri per il contributo alla campagna vaccinale.

I numeri delle terze e prime dosi in Italia

“I numeri dell’Italia, in questo momento, sono più bassi rispetto anche ad alcuni paesi Ue confinanti: l’incidenza in Slovenia in 7 giorni, ad esempio, era di 186 casi e l’Italia sale a 146 casi con dati a stanotte. Abbiamo avuto standard di regole di ingresso elevato per gli arrivi da paesi extra Ue, per molti c’è la quarantena, e per gli altri c’è il green pass. Credo che le regole ci siano e il governo dovrà muoversi per rinforzare i controlli, non solo negli aeroporti, ma anche in altre modalità di arrivo. Anche nell’area del Fvg lavoreremo per rafforzare controlli a campione. “

Per quanto riguarda le prime dosi, “sono ormai arrivate all’87,4% della popolazione vaccinabile, il ciclo completo all’84,5%. Anche i richiami segnalano numeri interessati: a questa mattina alle 6 siamo a 6.543.004 richiami effettuati.”

Speranza aggiunge: “Voglio segnalare che soprattutto gli ultimi giorni, anche per effetto delle misure varate dal Governo, c’è stata una crescita significativa delle prime dosi: nella giornata di lunedì abbiamo avuto 32.091 prime dosi (nella settimana precedente la media di prime dosi era tra 15-20mila) quindi un salto in avanti importante. E ancora le terze dosi nella giornata di ieri sono state circa 315.290. Da oggi primo dicembre apriamo il richiamo alla fascia 18-39 anni sempre a 5 mesi dal completamento del primo ciclo”.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo 
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

 

 

 

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)