Connect with us

sport

Napoli sprecone, Spalletti: “Una punizione che non c’è. Preoccupati per Fabian Ruiz e Koulibaly”

Pubblicato

il

NAPOLI. Sono stato espulso perché ho protestato con l’arbitro per il fallo su Rrahmani prima del gol di Ferrari. Che poi è stato annullato. Noi raccomandiamo ai calciatori di non andare mai a protestare con l’arbitro, ma mi sembra di capire che questo consiglio non viene raccolto da tutti…“: così, Luciano Spalletti, nella sala stampa del Mapei Stadium dopo la partita contro il Sassuolo.

Sassuolo-Napoli, Spalletti: “Dovevamo gestire palla e siamo stati puniti”

Il Sassuolo ha approfittato del nostro momento di calo quando dovevamo gestire il pallone. Il finale di gara non è stato facile perché sono usciti Insigne, Fabian e Koulibaly, che potevano dare tranquillità al resto del gruppo nel momento più concitato della partita. Loro sono una squadra forte, ed hanno approfittato. Peccato che volevo far uscire Fabian prima che si facesse male ma lui mi ha chiesto di giocare ancora qualche altro minuto“.

Sassuolo-Napoli, Spalletti: “Pareggio che non compromette la nostra tenuta”

Conclude Spalletti tranquillizzando i tifosi: “Non è una tragedia aver pareggiato. Dispiace che ci siamo fatti recuperare naturalmente, ma non è che ogni partita che non vinciamo diventa un motivo per essere depressi. Il pareggio fa male, ma siamo professionisti, e abbiamo una tenuta mentale forte“.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo 
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)