Connect with us

cronaca

“Amore, mangia più piano”. Bimba di 15 mesi muore soffocata da un pezzo di pane. La tragedia sotto gli occhi della madre

Pubblicato

il

novara

ROMENTINO (NOVARA). Una bimba di soli 15 mesi è morta soffocata da un boccone di cibo che le aveva ostruito la trachea. A confermare le prime informazioni sarà l’autopsia, ma sembrerebbe essere questa la causa del decesso della piccola morta a Romentino, in provincia di Novara.

La tragedia si è verificata a Cascina Guzzafame, località fuori dall’abitato, nella zona verso il Ticino. Qui la bimba viveva con i genitori e un fratello di 6 anni. Nella cascina vivevano altri nuclei familiari.

Poco prima di mezzogiorno i genitori della piccola hanno dato l’allarme chiedendo aiuto in strada. I vicini hanno allertato immediatamente il 118. I medici hanno fornito informazioni per il primo soccorso in attesa dell’arrivo dei sanitari.

Gli adulti presenti hanno quindi cercato di rianimare la bambina seguendo le istruzioni del personale medico, ma non vi è stato nulla da fare. All’arrivo dell’ambulanza, un dottore ha tentato ulteriori varie manovre per salvare la piccola ma non è riuscito a salvarle la vita e ha dovuto dichiararne il decesso.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri di Galliate, il magistrato di turno e il medico legale. Sconvolti i residenti e i vicini di casa che avevano visto la piccola nascere.

La bimba è stata trasferita all’obitorio di Novara per gli ulteriori accertamenti sulle cause del decesso. I residenti si sono stretti attorno alla famiglia della piccola, sconvolta dal dolore e incredula per quanto accaduto.

Sono cinque le famiglie che risiedono a Cascina Guzzafame, lì dove la bimba viveva insieme ai genitori e al fratellino. A lanciare per primo l’allarme in strada, il padre della vittima, che l’ha portata in braccio in strada. Non riuscendo ad estrarre il boccone che avrebbe causato il decesso, i residenti hanno tentato di effettuare un massaggio cardiaco che però non ha sortito effetto. Fonte: Fanpage
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)