Connect with us

economia

Arretrati assegno unico figli, finalmente C’E’ UNA DATA. L’Inps paga chi fa la domanda, ecco come fare per avere l’accredito

Pubblicato

il

assegno unico

A decorrere da marzo 2022, con l’assegno unico, le famiglie potranno percepire un contributo mensile per ogni figlio a carico. Inps ha gia’ reso disponibile sul proprio sito, la domanda online.

Assegno unico, le ultime

Per coloro che faranno domanda entro giugno 2022, Inps riconoscera’ tutti gli arretrati da marzo. E’ il mese in cui gli utenti non avranno piu’ diritto ai benefici assorbiti con l’assegno unico.

L’Assegno unico e’ un beneficio che riguarda oltre 7 milioni di famiglie per circa 11 milioni di minori e, ad oggi, sono state presentate 266.309 domande che riguardano 427.010 figli. ‘

L’avvio dell’assegno unico – ha dichiarato il presidente dell’Inps Pasquale Tridico – oltre a rappresentare una fondamentale innovazione a favore delle famiglie e della natalita’, si realizza con successo grazie al piano di trasformazione digitale adottato dall’Istituto in questi anni e grazie alla piena collaborazione con tutti gli attori professionali e istituzionali.

Un lavoro di squadra a beneficio dei cittadini e al servizio delle riforme per la crescita’.

Tragedia in centro, va a farsi il vaccino insieme alla sua famiglia e muore. Il dramma sotto gli occhi di tutti i presenti

CODIGORO. Si era recato all’hub vaccinale insieme ai suoi famigliari per ricevere la dose di vaccino contro il Covid-19, ma un malore lo ha stroncato mentre si era recato in bagno, poco prima dell’inoculazione.

La vittima, M.S. di 63 anni e residente a Bosco Mesola, soccorsa dai Carabinieri, prima con l’ausilio dei Vigili del fuoco che hanno aperto la porta della toilette e poi del personale del 118, che hanno tentato fino all’ultimo di rianimarlo finendo però per constatare la morte per cause naturali.

La salma è già stata messa a disposizione dei parenti per i funerali.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)