Connect with us

cronaca

Milano, Amir stroncato da un infarto mentre giocava a calcetto, aveva 18 anni. E’ morto sotto gli occhi dei suoi amici

Pubblicato

il

milano

MILANO. Ha un infarto mentre gioca a calcetto all’oratorio. Un ragazzo di 18 anni, Amir Abou Aiana, è morto al Niguarda dopo aver avuto un arresto cardiaco. Tutto è avvenuto nel campo di calcetto dell’oratorio San Giustino in via Cellini a Cesano Boscone, in provincia di Milano.

Chi era il diciottenne

Amir Abou Aiana, 18enne di origini egiziane, viveva con la famiglia nel quartiere Lavagna. “Persone meravigliose, tutte – dice chi lo conosceva –, molto uniti e bravissimi, generosi. Amir era un ragazzo solare, ci mancherà tanto”. Il ragazzo, come raccontano le cronache locali, soffriva di una patologia cardiaca da quando aveva 8 anni. Ancora non è chiaro se sia stata questa patologia a provare l’arresto cardiaco.

Ancora sotto choc gli amici che lo hanno visto accasciarsi al suolo durante la partita. Purtroppo per il ragazzo è stata inutile la corsa all’ospedale.

Gli operatori arrivati sul posto hanno prima effettuato le manovre di primo intervento e poi hanno tentato la corsa all’ospedale Niguarda di Milano ma per il 18ene, ricoverato in codice rosso, non c’è stato nulla da fare.

Le parole del sindaco di Cesano Boscone

“Un ragazzo così giovane che muore in condizioni così drammatiche, davanti a dei coetanei, durante un momento di gioco, ci sconvolge e ci interroga sul senso della vita – ha scritto il sindaco di Cesano Boscone Simone Negri –. Ci stringiamo alla famiglia in questo momento così terribile”.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)