Connect with us

cronaca

La piccola Emma soffocata da un boccone di pane, è morta a soli 15 mesi sotto gli occhi di mamma e papà. Sarà lutto cittadino

Pubblicato

il

novara

Novara, soffocata da un pezzo di pane, muore a Romentino una bimba di quindici mesi

Lutto cittadino in occasione del funerale della piccola Emma Lorusso. Questa la decisione presa dall’amministrazione comunale di Galliate, che con un’ordinanza firmata dal sindaco Claudiano Di Caprio ha invitato i cittadini dalle 10 alle 12 di questa mattina a ricordare la bambina di 15 mesi scomparsa a Romentino una settimana fa, soffocata da un pezzo di pane bianco ingoiato durante il pranzo in famiglia all’Epifania.

Novara, la drammatica storia della piccola Emma

A riportare la notizia è La Stampa. Emma Lo Russo, di appena 15 mesi, è morta soffocata da un pezzo di pane a Cascina Guzzafame, a Romentino.

La tragedia, che ha sconvolto le cinque famiglie che risiedono in quel luogo e l’intera comunità, è avvenuta intorno a mezzogiorno di ieri. Il giorno dell’Epifania si è trasformato in un incubo nel giro di pochi minuti. I vicini di casa hanno sentito la madre della piccola gridare e chiedere aiuto perché la figlia non riusciva a respirare a causa del boccone incastrato in gola. Hanno trovato il padre che teneva in braccio la bambina.

Non riuscendo a estrarre il pezzo di cibo, hanno tentato di eseguire un massaggio cardiaco per rianimarla in attesa dei soccorsi.

L’ambulanza della Croce Rossa è giunta prontamente sul posto, ma ormai non c’era più nulla da fare. Verso le 13 sono arrivati anche i carabinieri delle compagnie di Trecate e Galliate, insieme al magistrato di turno e al medico legale. Fonte: La Stampa
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)