Connect with us

Senza categoria

“Vi prego aiutatemi, ho troppo male alla pancia”. Giovane mamma partorisce su una barella davanti al pronto soccorso e perde il figlio: è grave in intensiva

Pubblicato

il

Roma

SALERNO. Terribile tragedia in ospedale, una giovane mamma incinta di sette mesi ha perso il suo bambino. Stando a quanto riportano i vari giornali locali, la giovane neo-mamma residente nel quartiere Carmine, nella giornata di ieri, avrebbe perso il bambino dopo aver partorito su una barella davanti al pronto soccorso dell’azienda ospedaliera universitaria “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno.

I Fatti

Come riporta “Le Cronache” scaricabile online, la donna ha accusato un forte dolore alla pancia e, preoccupata, si è messa in contatto con il 118. Arrivata al Ruggi con il mezzo dei sanitari della Croce Rossa, la donna è stata ricoverata d’urgenza. I medici del pronto soccorso di Ostetricia e ginecologia hanno subito capito la gravità della situazione: la donna ha subìto il distacco dell’utero dalla sua parete. Per i medici è stato necessario un parto d’urgenza ma nonostante il massaggio cardiaco per il neonato non c’è stato nulla da fare.
La donna, residente al Rione del Carmine, è ora ricoverata in terapia intensiva in gravi condizioni.

La testimonianza del medico

Secondo quanto riportato Salernotoday, però, il ginecologo Mario Polichetti, che è anche il responsabile nazionale sanità dell’Udc, precisa: “La paziente è arrivata in ospedale con l’ambulanza a causa di una interruzione intempestiva di gravidanza. Dunque, col feto purtroppo già morto, le piastrine bassissime e l’utero infarcito di emorragia. Di conseguenza, è stata condotta direttamente in sala operatoria e quindi non ha affatto partorito su una barella davanti al pronto soccorso”.

Non è la prima volta che accadono episodi del genere

“Purtroppo – sottolinea Polichetti – questi fenomeni possono verificarsi senza preavviso durante la gravidanza. Ora stiamo facendo di tutto per salvare la donna” che è ricoverata nel reparto di Rianimazione, poiché arrivata al plesso ospedaliero di via San Leonardo in gravi condizioni.(Salernotoday)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)