Connect with us

mondo

“Contagiato facendo ciò che amo: curare i pazienti”. Neurochirurgo muore di Covid a 32 anni: lascia due figli

Pubblicato

il

Lucas

COVID. A 32 anni era già neurochirurgo. Una carriera molto più che brillante, spezzata dal Covid. Così è morto Lucas Augusto Pires, medico brasiliano che nonostante non avesse problemi di salute precedenti, è finito in terapia intensiva e ha perso la vita.

La storia di Lucas

A fare il giro del web, così come riporta Il mattino, una lettera pubblicata sui social il 27 luglio, pochi giorni prima della morte, che ha commosso tutto il Paese.

Perché il medico brasiliano ha lanciato un messaggio di affetto e speranza, spiegando perché non si sia pentito di aver continuato a fare il suo lavoro, nonostante i rischi che stava correndo. «Sto andando in terapia intensiva a causa del peggioramento delle mie condizioni a causa del Covid-19. Mi sono contagiato facendo ciò che amo, prendendomi cura dei miei pazienti con amore e dedizione. E lo rifarei».

Padre di due figli

Benjamín e Isabella, di soli due mesi, lo specialista ha preso sempre tutte le precauzioni e, nonostante avesse già tutto pronto per andare a vivere negli Stati Uniti con la sua famiglia, ha deciso di restare nel suo Brasile.

Lucas

E’ stato ricoverato il 20 luglio all’ospedale di Maringá e il 27 luglio è stato trasferito in terapia intensiva. Prima di essere isolato e intubato, ha scritto quella lettera che oggi fa piangere tutti i brasiliani. Poi, sabato 8 agosto, è morto. (IlMattino)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)