Connect with us

campania

Ragazzo di 20 anni precipita dal balcone, è morto sotto gli occhi della sua famiglia che lo ha visto cadere giù

Pubblicato

il

Torre del greco

Melito, ragazzo di 20 anni precipita dal balcone. E’ morto sotto gli occhi della sua famiglia

MELITO. Non ce l’ha il 20enne di Melito precipitato mercoledì sera dal balcone della propria abitazione. Troppo gravi le ferite riportate. I fatti sono avvenuti nella serata di mercoledì in via Lisbona, presso le palazzine popolari della 219.

Il giovane è precipitato, per cause in via di accertamento, dal balcone della sua abitazione, impattando violentemente contro il suolo e procurandosi ferite molto gravi. Immediato l’intervento dei sanitari del 118, che hanno trasportato il giovane all’ospedale di Giugliano in codice rosso.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per effettuare i rilievi del caso. Ancora sconosciuta l’esatta dinamica dei fatti. Dopo il trasporto in ospedale la città è rimasta con il fiato sospeso per la vita del giovane che, purtroppo, non ce l’ha fatta.

I fatti successi a Melito sono stati documentati anche dai responsabili della pagina social ‘Nessuno tocchi Ippocrate’, che documentano anche una violenta aggressione per la postazione 118 di Marano.
«La notte scorsa – fanno sapere – la postazione 118 di Marano viene allertata per persona precipitata dal balcone a via Lisbona, case popolari della 219, a Melito di Napoli. Giunti sul posto l’equipaggio è stato aggredito dagli astanti, dalle prime ricostruzioni sembra che la violenza abbia avuto seguito all’interno del Pronto soccorso dell’ospedale di Giugliano in Campania dove gli stessi astanti hanno colpito l’equipaggio persino con oggetti contundenti. Purtroppo per il giovane 20enne precipitato dal balcone non c’è stato nulla da fare, alla sua famiglia va il nostro cordoglio. Nessun rispetto invece per chi, invece di aiutare l’equipaggio nelle manovre di soccorso, hanno aggredito i sanitari in una maniera davvero brutale».
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)