Connect with us

attualità

Covid: da domani tutta Italia in zona bianca, giovedì scade lo stato di emergenza

Pubblicato

il

covid

Da domani tutta l’Italia sarà in zona bianca con il passaggio dell’ultima Regione che rimaneva in area bianca, la Sardegna. Si apre poi una settimana importante nel percorso di riaperture del governo: giovedì infatti scadrà lo stato di emergenza e da quel momento, gradualmente, verrano eliminate tutte le restrizioni anti contagio con cui abbiamo convissuto in questi due anni di pandemia. I contagi, comunque, continuano a essere oltre quota 70 mila: ieri si sono registrati 73.357 nuovi casi e 118 vittime.

Giovedì 31 marzo finisce lo stato di emergenza: cosa cambia

Giovedì prossimo, il 31 marzo, scadrà dopo oltre due anni lo stato di emergenza, entrato in vigore nel nostro Paese a gennaio 2020 per far fronte alla pandemia di coronavirus. Si tratta di un passaggio importantissimo nel percorso di riaperture lanciato dal governo: dalla scadenza dello stato di emergenza, infatti, verranno gradualmente meno tutte le misure anti contagio con cui abbiamo convissuto negli ultimi due anni, Green Pass compreso.

Le ultime notizie sul Covid-19 di oggi, domenica 27 marzo

Sono ancora sopra soglia 70 mila i nuovi contagi Covid registrati l’ultimo giorno in Italia. Per la precisione sono 73.357 i nuovi casi Covid-19 riportati nel bollettino di ieri, sabato 26 marzo. Le vittime sono state invece 118. Ecco i casi Regione per Regione.

Lombardia: +8.532
Veneto: +7.163
Emilia Romagna: +4.080
Campania: +8.243
Lazio: +8.445
Piemonte: +2.525
Toscana: +4.814
Sicilia: +5.491
Puglia: +7.909
Liguria: +1.511
Friuli-Venezia Giulia: +1.220
Marche: +2349
Abruzzo: +2214
Calabria: +2.829
P.A Bolzano: +600
Umbria: +1.690
Sardegna: +1.855
P.A Trento: + 471
Basilicata: +975
Molise: +379
Valle d’Aosta: +70

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)