Connect with us

attualità

Di Maio : negoziati fermi l’Italia e tutti gli Stati al lavoro per farli ripartire

Pubblicato

il

DI MAIO

“I negoziati fermi tra Russia e Ucraina sono fermi ma tutti gli Stati compresa l’Itali sono a lavoro per farli ripartire”. Sono queste le parole del Ministro degli esteri Luigi di Maio al programma ‘Che tempo che fa’.

Cosa sta facendo il Governo per l’Ucraina

Siamo tutti a lavoro e sosteniamo l’Ucraina, che è la resistenza europea. Il mio viaggio in India di questa settimana, il viaggio del presidente Draghi negli Stati Uniti, anche i contatti diretti con i turchi, servono a rimettere in moto il negoziato. Il nostro obiettivo è arrivare a un cessate il fuoco il prima possibile”.

“Vorrei- ha sottolineato il ministro- vedere molti più Paesi europei più attivi per rimettere in piedi il negoziato. Il premier Ucraino Zelensky ha fatto tante aperture. Ora Putin deve dimostrare di provare a chiudere un accordo”, ha poi aggiunto il ministro, sottolineando: “Ricordo che le sanzioni sono l’unico strumento pacifico che abbiamo per colpire Putin e portarlo al tavolo”.

Italiani in Ucraina

“Sono circa 120 i connazionali in Ucraina. La maggioranza vuole restare lì”. Ha spiegato Di Maio. “Ci sono ancora alcuni casi critici nelle aree più colpite dalle bombe russe e l’unità di crisi della Farnesina continua a seguire uno ad uno tutte queste persone”, ha aggiunto, ricordando che “erano 2.000 gli italiani quando è scoppiata la guerra. La maggior parte li abbiamo evacuati. Casi specifici li abbiamo dovuti evacuare e portare via anche con soluzioni d’emergenza. Adesso quelli che restano lì per la grande maggioranza vogliono restare lì o perché hanno la famiglia o perché sono cittadini ucraini che hanno anche il passaporto italiano”.

Durante il suo intervento il ministro ha anche ringraziato “l’ambasciatore Zazo, rientrato a Kiev ormai due settimane. “Zazo era stato uno degli ultimi ad andare via ed è uno dei primi a ritornarci.”

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)