Connect with us

Guerra Ucraina

Guerra Ucraina, Draghi e Biden alleati per cessate il fuoco e negoziati credibili

Pubblicato

il

Ucraina

GUERRA UCRAINA. Il premier italiano alla Casa Bianca ribadisce l’impegno per negoziati credibili e per colpire Mosca. Sul tavolo anche sicurezza alimentare e energia. Biden: Roma ha tenuto unite Nato e Europa. A Kharkiv trovati centinaia di corpi di militari russi nei vagoni frigo di un treno. Ancora pesanti raid su Azovstal, E la Bielorussia schiera truppe speciali al confine. Transito interrotto causa occupazione straniera. Il gestore del Gas di Kiev annuncia da oggi lo stop ai flussi per l’Europa da uno dei punti di ingresso.

“Nel loro incontro nello studio Ovale Joe Biden e Il premier Mario Draghi i hanno sottolineato il loro impegno a perseguire la pace sostenendo l’Ucraina e imponendo costi alla Russia”: lo afferma la Casa Bianca in una sintesi del colloquio.

Draghi

Ha detto che si deve ‘utilizzare ogni canale per la pace, per un cessate il fuoco e l’avvio di negoziati credibili’. In serata il resoconto Usa: i due statisti hanno discusso anche di misure sicurezza alimentare ed energia e si sono impegnati a lavorare insieme sulle crisi globali. ‘Putin pensava di dividerci e ha fallito’, ha detto Draghi. ‘Un’Unione europea forte e’ nell’interesse degli Usa’, ha spiegato Biden, che ha definito il premier italiano ‘un buon amico e un grande alleato’.

Tra gli otto e i dieci generali russi sono stati uccisi in Ucraina dalle forze di Kiev. Lo ha detto il capo dei servizi di intelligence militare Usa, il generale Scott Berrier, spiegando che il pesante bilancio è dovuto al “ruolo insolito” che i vertici militari di Mosca hanno svolto nella guerra contro l’Ucraina. “Invece di guidare le operazioni a distanza”, ha spiegato Berrier, “i generali russi sono dovuti andare al fronte per assicurarsi che i loro ordini fossero eseguiti”.

Intanto il portavoce del Pentagono John Kirby, ha fatto sapere che gli Stati Uniti hanno cominciato ad armare l’Ucraina già prima dell’invasione, avendone avuto sentore. I caduti che Mosca vuole dimenticare. A Kharkiv trovati centinaia di corpi di militari russi nei vagoni frigo di un treno. Ancora pesanti raid su Azovstal, E la Bielorussia schiera truppe speciali al confine. Transito interrotto causa occupazione straniera. Il gestore del Gas di Kiev annuncia da oggi lo stop ai flussi per l’Europa da uno dei punti di ingresso. Il prezzo del metano vola in borsa.(Skytg24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)