Connect with us

Guerra Ucraina

Guerra Ucraina, Finlandia: il “si” del governo all’adesione alla Nato. Per Putin 1300km di confine in più

Pubblicato

il

Ucraina Finlandia

Il presidente finlandese, Sauli Niinisto, e la premier, Sanna Marin, annunciano il loro sostegno all’adesione del Paese alla Nato. “La Finlandia deve presentare domanda di adesione alla Nato con urgenza”, hanno affermato i due rappresentanti istituzionali in una nota congiunta.(Tgcom24)

Ultim’ora Ucraina. “Bombe a grappolo e al fosforo su Dnipropetrovsk”. Kiev fa saltare ponti Lugansk

GUERRA UCRAINA. Le truppe russe hanno bombardato per tutta la notte il distretto di Kryvyi Rih nella regione di Dnipropetrovsk, nel sudest dell’Ucraina, usando anche munizioni vietate al fosforo e a grappolo. Lo riferisce su Telegram il capo dell’amministrazione militare di Kryvyi Rih, Oleksandr Vilkul, riporta Ukrinform.

“Hanno bombardato tutta la notte”

Spiega, usando anche le “munizioni vietate al fosforo e a grappolo”. Un attacco in mattinata anche su Zelenodolsk, sempre nell’oblast di Dnipropetrovsk, con sistemi lanciarazzi multipli MLRS, spiega Vilkul precisando che un civile e’ rimasto ucciso e un altro e’ stato ferito.

L’esercito ucraino ha fatto saltare con esplosivi due ponti

E’ accaduto sul fiume Siversky Donets per frenare l’avanzata delle forze russe nel Lugansk. Lo riferisce il ministero della Difesa, che ha pubblicato alcune immagini satellitari che mostrano la distruzione dei ponti, nei pressi del villaggio di Bilohorivka. I carri armati russi stringono l’assedio sulla martoriata acciaieria Azovstal di Mariupol. Il governo della regione meridionale di Kherson chiederà al presidente russo Vladimir Putin di renderla parte della Federazione russa. Lo ha affermato il vice capo dell’amministrazione Kirill Stremousov citato dalla Tass.

Potenti esplosioni sono state segnalate stasera a Mykolaiv. Diciotto missili sono stati lanciati contro l’area urbana di Komyshuvakha, nella regione di Zaporizhzhia. Intanto il presidente Volodymyr Zelensky ha avvertito che Kiev sta esaurendo la pazienza per tenere negoziati con la Russia, date le crescenti prove di forza e atrocità commesse dalle forze russe. “Siamo pronti a condurre questi negoziati, questi colloqui, purché non sia troppo tardi”, ha affermato.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)