Connect with us

attualità

Salone Internazionale del Libro. Mattarella “leggere rende liberi”

Pubblicato

il

mattarella

Salone Internazionale del Libro. Mattarella “leggere rende liberi”.Sono queste le parole del presiedete della Repubblica Sergio Mattarella all’inaugurazione del Salone Internazionale del Libro di Torino.

Salone Internazionale del Libro

La 34a edizione di questa tradizionale iniziativa culturale ed editoriale torna a svolgersi in presenza del pubblico che, ne sono certo, risponderà con entusiasmo e ritrovato interesse, facendo nutrire la speranza di confermare e, anzi, di incrementare lo straordinario aumento del numero dei lettori verificatosi durante il lockdown.

Il messaggio del Presidente Mattarella

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha inviato un a Silvio Viale, Presidente dell’Associazione Culturale Torino, la Città del Libro.

Scriveva Pier Paolo Pasolini, “Puoi leggere, leggere, leggere, che è la cosa più bella che si possa fare in gioventù: e piano piano ti sentirai arricchire dentro, sentirai formarsi dentro di te quell’esperienza speciale che è la cultura”.

I libri, la lettura – anche con i nuovi strumenti che la tecnologia ci offre e che vanno considerati come un arricchimento – restano la base imprescindibile della formazione intellettuale, scientifica e culturale. Leggere è una risorsa per la società. Leggere rende liberi.

Lo scambio di conoscenza e cultura crea ponti. I libri aprono alla comprensione reciproca e al dialogo. Un ringraziamento va rivolto a tutti gli operatori economici del libro che devono continuamente misurarsi con nuove sfide. Dal prezzo della carta e dei trasporti, alla concorrenza dei nuovi media e dei grandi gruppi multinazionali di vendita e distribuzione.

Sostenere la cultura e l’informazione

Sostenere la lettura significa- sottolinea Mattarella- pertanto sostenere l’intera filiera: stampatori, editori, distributori e librerie, con una particolare attenzione alle librerie indipendenti che rappresentano una risorsa preziosa per tanti nostri concittadini”.

 

Seguici sul nostro canale Youtube <a href=”https://www.youtube.com/channel/UCeE4JFDPQ48dXNbmZ5wKF1w”>41esimoparallelo </a>

Segui il nostro canale Google News <a href=”https://news.google.com/s/CBIwp6HJ60U?sceid=IT:it&amp;sceid=IT:it”>41esimoparallelo </a>

Attiva le notifiche su <a href=”http://41esimoparallelo.it/”>41esimoparallelo.it</a>

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)