Connect with us

sport

Mancini: “Ad Insigne e Immobile nessuno può togliere la vittoria dell’Europeo”

Pubblicato

il

mancini

PESCARA – Si avvicina il ritorno in campo della Nazionale e per Roberto Mancini è tempo di scelte. In vista del prossimo raduno sono tante le decisioni da prendere per il ct azzurro che dovrà anche capire da chi ripartire. Di sicuro non ci sarà Chielllini che ha annunciato e già festeggiato il suo saluto defintivio al calcio. “L’addio di Chiellini alla Juve? Sapevo che ci stava pensando, purtroppo non è semplice prendere certe decisioni ma mi sembra tranquillo. Ha avuto una carriera straordinaria, lo conosco bene, ma il tempo passa per tutti anche se io e la Juve lo avremmo voluto ancora”, ha commentato così Mancini che è poi intervenuto anche su Insigne e Immobile: “Noi seguiremo tutti. Sono stati 4 anni straordinari, tutti i ragazzi vanno elogiati per quello che hanno fatto. Lorenzo ha deciso di andare in Canada, Immobile deve solo stare tranquillo e leggere meno. Il campionato d’Europa è lì, non ce lo toglierà più nessuno e resterà una grande impresa”.

Mancini, le convocazioni e il futuro della Nazionale

“Non è semplice trovare giocatori, cambieremo un po’ di cose senza stravolgere tutto. Ci sono partite importanti, oltre all’Argentina c’è la Nations League con Inghilterra, Germania e Ungheria“. Si avvicinano le scelte per i prossimi impegni con tanti nomi per il futuro della Nazionale e Mancini, intervenuto a Sky Sport a margine di un evento di padel a Pescara ha sicuramente un punto ferm dal quale ripartire, Sandro Tonali: “Ha debuttato in Nazionale con noi, sta facendo un grande campionato ma ha ancora ampi margini di miglioramento ma il centrocampo è la zona che ci dà meno problemi”, ma anche giovani di prospettiva come Ruggeri e Gaetano“Per lo stage ci saranno tanti ragazzi, per conoscerli bene in procinro di arrivare poi in Nazionale A”. Infine una battuta sul finale di campionato: “E’ stato bellissimo fino alla fine, con diverse squadre ancora in lotta per lo Scudetto, la retrocessione e l’Europa League. Il Milan sembra avvantaggiato per lo Scudetto, ma le partite vanno giocate. Vedremo chi riuscirà a vincere”. Fonte: Corriere dello Sport
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)