Connect with us

attualità

Mattarella arriva a Palermo ricordare le vittime delle stragi

Pubblicato

il

stragi

Mattarella a Palermo ricordare le vittime delle stragi . Il Capo dello Stato ha raggiunto il Foro Italico dove è stato accolto dagli applausi delle migliaia di persone che stanno partecipando alle commemorazioni.

Per tutto il giorno sul palco si alterneranno gli ospiti della Fondazione Falcone presieduta da Maria Falcone, il segretario generale della Cisl Luigi Sbarra, ma anche musicisti, giornalisti, cantanti.

Saranno presenti per ricordare la strage di Capaci i ministri dell’Istruzione Patrizio Bianchi, dell’Interno Luciana Lamorgese, della Giustizia Marta Cartabia, dell’Università Maria Cristina Messa, degli Esteri Luigi Di Maio.

A commemorare Francesca Morvillo, Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e gli uomini delle loro scorte, nel trentennale delle stragi, ci saranno anche il capo della Polizia Lamberto Giannini, il procuratore nazionale antimafia Giovanni Melillo, il procuratore di Roma Francesco Lo Voi.

 

Le scuole ricordano le stragi

Mille giovani che prenderanno parte alle commemorazioni. La delegazione sarà composta da studentesse e studenti, provenienti dalla Sicilia ma anche dal resto d’Italia. Inoltre in città saranno visibili 1.400 lenzuoli realizzati da 1.070 istituti scolastici che hanno accolto l’appello del Ministero dell’Istruzione e della Fondazione Falcone, lanciato attraverso il bando #LaMemoriaDiTutti.
Rita Atria, Peppino Impastato, Don Pino Puglisi, Libero Grassi, Pio La Torre, Lia Pipitone, Piersanti Mattarella, Rocco Chinnici: studentesse e studenti nelle scorse settimane hanno approfondito la storia di alcune donne e uomini uccisi dalla violenza mafiosa e hanno decorato i lenzuoli bianchi – che i palermitani usarono nel 1992, all’indomani delle stragi, per dimostrare la loro ribellione – con illustrazioni e messaggi derivanti dalla loro riflessione. Sono stati affissi al Foro Italico Umberto I, luogo in cui si tiene la celebrazione ufficiale, e ai balconi dei cittadini che hanno accettato di esporli durante il periodo del progetto.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)