Connect with us

Guerra Ucraina

Ucraina, diplomatico russo all’Onu si dimette: “Mi vergogno del mio Paese”

Pubblicato

il

onu

Boris Bondarev, dipendente della missione diplomatica permanente russa presso l’Onu a Ginevra, ha annunciato le dimissioni a causa dell’invasione dell’Ucraina.

“Non mi sono mai vergognato così tanto del mio Paese”, ha fatto sapere tramite l’avvocato internazionale Hillel Neuer.

“Questa guerra scatenata da Putin non è solo un crimine contro il popolo ucraino, ma anche il crimine più grave contro gli stessi russi, la cui speranza di vivere in una società libera e prospera è stata cancellata”, ha aggiunto.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)