Connect with us

Guerra Ucraina

Ultim’ora Ucraina, ergastolo al soldato russo accusato di crimini di guerra

Pubblicato

il

Ucraina

GUERRA UCRAINA. Il sergente Vadim Shishimarin, il 21enne soldato russo a processo in Ucraina per crimini di guerra, è stato condannato all’ergastolo. Il militare, il primo finito alla sbarra in un tribunale di Kiev, era accusato di aver ucciso un civile disarmato nella regione di Sumy, pochi giorni dopo l’inizio dell’invasione russa. Shishimarin si era dichiarato colpevole già nelle prime fasi del dibattimento, sostenendo però di aver sparato alla testa al civile perché gli era stato ordinato di farlo.

Il tribunale di Kiev

Ha prodotto prove contro Shishimarin e ha concluso che l’omicidio era premeditato. Sono state respinte le argomentazioni della difesa, secondo cui il soldato avrebbe eseguito l’ordine perché era stato impartito da un altro militare. La corte inoltre non considera sincero il rimorso dell’imputato. (Tgcom24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)