Connect with us

Guerra Ucraina

Guerra Ucraina, Lavrov: “Occidente russofobo, ora guarderemo alla Cina”

Pubblicato

il

Ucraina Lavrov

GUERRA UCRAINA. Il presidente ucraino a Davos sfida Putin: “Solo un faccia a faccia con lui porrebbe fine alla guerra”. Il Cremlino studia il piano di pace italiano. La Russia rafforza la presenza militare oltre il Donbass. Secondo fonti ucraine, l’esercito di Mosca si prepara a riprendere l’offensiva nell’area di Vasylivka a Zaporizhzhia in direzione Bakhmut.

L’esercito russo si prepara a riprendere l’offensiva nell’area di Vasylivka a Zaporizhzhia in direzione Bakhmut. Lo scrive lo Stato Maggiore Generale delle Forze Armate ucraine. Continua l’operazione offensiva nella zona operativa orientale. Zelensky afferma che l’unico modo per raggiungere la pace è un incontro tra lui e Putin.

Mosca però chiude. Lavrov: “Occidente russofobo, guarderemo alla Cina”

Intanto il Cremlino sta “studiando” il piano di pace per l’Ucraina presentato dall’Italia all’Onu. Si dimette Bondarev, consigliere della missione russa alle Nazioni Unite a Ginevra: “Non mi sono mai vergognato così tanto del mio Paese”, dice. Putin sarebbe scampato a un attentato poco dopo l’inizio della guerra, secondo l’intelligence ucraina. Riprende oggi in Russia il processo d’appello a Navalny.(Skytg24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)