Connect with us

Senza categoria

Reddito di cittadinanza, IL CALENDARIO UFFICIALE DEI PAGAMENTI: MA ATTENZIONE, BRUTTE SORPRESE PER ALCUNI PERCETTORI. Ecco DATE e tutte le novità dell’INPS

Pubblicato

il

reddito di cittadinanza

REDDITO DI CITTADINANZA. Non ci sono solo buone notizie in vista per i percettori del Reddito di Cittadinanza. Scopriamo insieme per quale motivo.

Il Reddito di Cittadinanza è una misura fortemente voluta dal Movimento 5 Stelle e che oramai è entrata in vigore già da qualche anno. Lo scopo della sua previsione è stato quello di operare un’azione incisiva di contrasto alla povertà. Si tratta, in sostanza, di una misura di sostegno volta ad abolire una volta per tutte la diseguaglianza e l’esclusione sociale. A tal proposito, però, in questi giorni, non stanno emergendo buone notizie per coloro che percepiscono l’assegno mensile.

LA BRUTTA SORPRESA

Alcune famiglie, di fatti, potrebbero non percepire l’assegno di maggio. Questo vale nel caso di coloro che durante il mese di aprile hanno percepito l’ultima ricarica, ossia ala trentaseiesima. In tal caso, è bene correre subito ai ripari. Coloro che rientrano nel caso appena descritto, infatti, non devono fare altro che procedere con la presentazione di una nuova domanda. Così facendo, si sbloccherà il pagamento che sarà erogato a partire dal mese di giugno.

Ciò ovviamente accade soltanto se la domanda sarà presentata entro la fine del mese corrente, ossia maggio. E’ bene dunque affrettarsi per evitare di veder saltare anche la mensilità di giugno. In ogni caso, se così non fosse, si dovrà attendere il mese successivo, e quindi luglio. A proposito di luglio, peraltro, grazie alla decisione del Governo Draghi i percettori del Reddito di Cittadinanza, si vedranno erogare sull’assegno del predetto mese anche un bonus da 200 euro.

Si tratta di una misura che non richiede la presentazione di alcuna domanda e che dunque sarà versata in automatica ad integrazione della mensilità. L’obiettivo, di fatti, e sostenere le famiglie che versano in condizioni economiche precarie sostenere l’ondata di aumento prezzi nonché il caro bollette dovuto alla crisi geopolitica.

COSA FARE PER NON PERDERE I SOLDI

Alla luce di quanto appena detto non resta che attendere per poter beneficiare del nuovo bonus. Nel frattempo però è bene risolvere la questione relativa alla mensilità del reddito di cittadinanza. Ciò significa che come spiegato poc’anzi, nel caso non si avesse diritto alla mensilità di maggio a causa della decadenza dello stesso, non bisogna temporeggiare e presentare una nuova domanda. (INVESTIRESULWEB)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)