Connect with us

attualità

In Sudafrica l’allarme razzismo.Un fenomeno ancora radicato

Pubblicato

il

razzismo

In Sudafrica l’allarme razzismo.Un fenomeno ancora radicato. Il presidente Cyril Ramaphosa, nella sua lettera settimanale al paese, ha stigmatizzato il fenomeno è ha fatto riferimento a un episodio di una settimana fa che ha indignato la nazione. Un video, diventato virale, mostra uno studente bianco di una prestigiosa università a urinare sui libri di un compagno di classe nero.

Le parole del presidente sulla questione del razzismo

“Il razzismo è ancora presente, quotidianamente, in Sudafrica”, ha scritto il capo di Stato nella sua lettera settimanale, definendo l’episodio in un dormitorio dell’Università di Stellenbosch, nella regione del Capo, “degradante e umiliante”. Questo video di una matricola che parla inglese con un forte accento afrikaans è stato ampiamente condiviso sui social media.

Nelle prime ore di domenica 15 maggio uno studente fuori campo gli chiede “perché fai pipì nella mia stanza?”, lui risponde laconicamente, senza interrompersi, “sto aspettando qualcuno”. Secondo il Congresso degli studenti sudafricani, un sindacato studentesco, il giovane con i capelli corti e con indosso una giacca con cappuccio avrebbe aggiunto: “Questo è quello che facciamo ai ragazzi di colore”.

Il quadro generale sul razzismo nel paese

Il Sudafrica non è nuovo a episodi simili. Alle derive razziali si aggiungono quelle xenofobe, non riguardano solo i bianchi, ma anche gli stessi neri che si scagliano contro altri. Al centro dell’odio i loro simili immigrati, rifugiati che scappano da paesi dove la povertà è dilagante e cercano rifugio e, soprattutto, lavoro in questo paese.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)