Connect with us

cronaca

Stromboli, scoppia incendio sul set di una fiction con Ambra Angiolini: “Nessuno aveva autorizzato l’accensione dei fuochi”

Pubblicato

il

Stromboli

STROMBOLI. Dopo la nottata di paura, disperazione, lacrime per il disastro ambientale, per l’isola di Stromboli, nelle Eolie, trasformata in inferno con danni incalcolabili, l’ultimo focolaio è stato domato, grazie anche alla solidarietà della gente dell’isola che per ore si è adoperata in tutti i modi per salvare il salvabile e per evitare che il disastro assumesse proporzioni ancora più tragiche.

Il rogo è partito dal set di una fiction che ironia della sorte è incentrata sulla Protezione civile. Il forte vento di Scirocco che ha soffiato sull’isola avrebbe fatto perdere il controllo delle fiamme.

Da Lipari

Nel cuore della notte era partito il traghetto della Siremar che ha trasportato tre vigili del fuoco, tre automezzi dei Vigili del fuoco. Su Stromboli erano già impegnati i carabinieri che hanno fatto mettere in sicurezza abitanti, turisti dalle lore case a rischio, così come anche nel ristorante dell’Osservatorio che è stato salvato grazie all’impegno soprattutto dei più giovani. La nave è poi ripartita per Lipari e ha proseguito il collegamento di linea con Milazzo. Nell’isola è atteso un canadair per la bonifica.

Ora si contano i danni e soprattutto dovranno essere accertate le responsabilità. Sotto accusa c’è la troupe della fiction sulla Protezione Civile (e alla quale partecipa anche Ambra Angiolini). “L’incendio è scaturito sul set della fiction sulla protezione civile”, ha scritto in una nota l’assessore al Territorio e all’Ambiente della Regione Sicilia, Toto Cordaro.

Il Comando locale dei forestali ha reso noto che non era pervenuta nessuna comunicazione di accensione fuochi sull’isola.(Tgcom24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)