Connect with us

attualità

Il Papa chiuderà il mese mariano pregando con una famiglia Ucraina

Pubblicato

il

papa

Il Papa chiuderà il mese mariano pregando con una famiglia Ucraina. A conclusione del mese dedicato alla Madonna Papa Francesco “desidera offrire un segno di speranza al mondo, sofferente per il conflitto in Ucraina. Il pontefice profondamente ferito per la violenza dei tanti teatri di guerra ancora attivi”.

Queste le parole con cui il Pontificio Consiglio per la Nuova evangelizzazione comunica che martedì 31 maggio alle ore 18.00, il Papa reciterà la preghiera del Rosario nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma. Accanto al Papa una famiglia ucraina.

“Come segno di vicinanza a chi è più coinvolto nelle dinamiche di questi tragici eventi”, sottolinea è stata invitata Pontificio Consiglio a recitare il Rosario con il Papa una famiglia ucraina. Tra i santuari collegati ci sarà quello della Madre di Dio, a Zarvanytsia, in Ucraina.

La preghiera del Papa per il cessate il fuoco

In ogni momento dall’inizio della “insensata” e “sacrilega” guerra in Ucraina Francesco, in occasioni pubbliche e private, non ha cessato di invocare l’intercessione di Maria perchè abbiano fine morte e distruzione e si trovi una soluzione politica e diplomatica.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)