Connect with us

meteo

Maltempo, notte da incubo: frane e allagamenti. Evacuate le famiglie. Le zone più a rischio

Pubblicato

il

Allerta meteo

Notte di maltempo in Trentino, con i vigili del fuoco mobilitati per frane e allagamenti. La strada della Maza è stata chiusa al traffico per 3 ore: stamattina è stata riaperta solo a senso unico alternato in attesa dei lavori di ripristino che, secondo il bollettino emesso dal servizio strade dell’amministrazione provinciale, dovrebbero concludersi entro la giornata.

A Porte di Borgo Chiese un’imponente frana ha causato la chiusura della strada che collega Condino a Cimego. Tre famiglie sono state evacuate.

Il Nord e gran parte dei settori interni e adriatici del Centro saranno le zone dove i termometri rimarranno sicuramente più in basso specialmente la notte e nelle prime ore del mattino quando l’atmosfera ci proporrà risvegli davvero freddini tipici del periodo di fine inverno/inizio primavera e con valori che potrebbero superare di poco la soglia dei 10°C.

Mentre andranno un po’ diversamente le cose durante il giorno quando il graduale ritorno ad un discreto soleggiamento spingerà le colonnine di mercurio verso l’alto mantenendo tuttavia un cotesto climatico molto gradevole. Anche al Sud il clima si manterrà sicuramente più fresco rispetto ai giorni scorsi anche se il calo termico risulterà meno evidente.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)