Connect with us

cronaca

Ultim’ora. Bimbo giù dalla finestra a Soliera, ha confessato la baby sitter: “Ero in catalesse, ho gettato il piccolo”

Pubblicato

il

Ultim'ora. Bimbo giù dalla finestra a Soliera, ha confessato la baby sitter: "Ero in catalesse, ho gettato il piccolo”

SOLIERA (MODENA). Ha confessato di essere stata lei a gettare dalla finestra il piccolo che accudiva. Monica Santi, la babysitter di 32 anni arrestata martedì a Soliera (Modena), durante l’udienza di convalida ha sostanzialmente ammesso le proprie responsabilità. Un fatto legato, avrebbe spiegato, a un profondo malessere psicologico.

Per lei sarà disposta una perizia psichiatrica. La donna, ora nel carcere a Modena, è accusata di tentato omicidio. Il bambino invece rimane ricoverato all’ospedale Maggiore di Bologna in prognosi riservata.

Per quanto ancora preliminare, una ricostruzione della dinamica dei fatti esiste ed è indicativamente in questi termini: Monica Santi era la sola persona al secondo piano insieme al bambino, in quel momento.

La donna delle pulizie

Difatti, si trovava al piano di sotto, impegnata nel sue faccende. I genitori del piccolo, che ha tredici mesi, si trovavano al lavoro. Sarebbe stata lei, babysitter di 32 anni originaria di Carpi, ad afferrare il bimbo e a farlo cadere dalla finestra, restando poi immobile e pronunciando una frase al momento incomprensibile: “Ora è libero”.

Chi dice di averla vista, martedì mattina subito dopo la scoperta, da parte di una vicina, del bimbo a terra, racconta di una persona completamente assente, che oltre a quella frase sconnessa non ha messo in evidenza altre reazioni.(Tgcom24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)