Connect with us

cronaca

La Spezia, trovato il cadavere di una donna sul greto di un torrente: “Era seminuda”

Pubblicato

il

La Spezia

LA SPEZIA. Il cadavere di una donna è stato trovato nella notte tra sabato e domenica sul greto del torrente Parmigliola, a Marinella di Sarzana (La Spezia). La vittima, dell’apparente età di 30-40 anni, probabilmente straniera, era seminuda. Attorno al corpo c’era molto sangue: non si esclude che la donna sia stata uccisa con un colpo di arma da fuoco dopo un’aggressione. Sul caso indagano i carabinieri del nucleo investigativo di La Spezia e l’Arma di Sarzana.

Atteso l’esito dell’autopsia

Accanto al cadavere non è stata trovata una borsetta e neanche documenti o oggetti personali. Gli investigatori ritengono sia possibile che la donna, forse una cittadina dell’est europeo, sia stata ferita mortalmente in un altro luogo: nonostante la grande quantità di sangue infatti, non sarebbero stati individuati finora bossoli di pistola o fucile. Si attende comunque l’esito dell’autopsia per stabilire le cause della morte. (Tgcom24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)