Connect with us

cronaca

Ultim’ora, esplosione in un’abitazione a Sortino: muore bruciato vivo tra le fiamme

Pubblicato

il

Sortino

SORTINO. Un uomo di 56 anni, Vincenzo Failla, operaio forestale, è deceduto nell’esplosione avvenuta nella sua abitazione in via Carlentini, a Sortino, nel Siracusano.

Secondo una prima ricostruzione, la deflagrazione è avvenuta a causa di una fuga di gas. La sorella che abitava insieme a lui è stata estratta ancora viva dalle macerie ed è stata trasferita in ospedale.

Notizia in aggiornamento
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)