Connect with us

Senza categoria

NUOVO BONUS IN ARRIVO PER TUTTI: FINO A 2500 EURO DA USARE SUBITO. Come fare per averli

Pubblicato

il

Bonus

BONUS. Nuovi bonus Internet per tutti e senza ISEE: ci sono almeno due agevolazioni attive, che non tutti conoscono. Facciamo chiarezza su requisiti, importi e domanda.

Il Governo ha confermato il voucher connettività, erogato dal MISE a tutte le attività commerciali che intendono dotarsi di una connessione veloce. Sono a disposizione diverse tipologie di voucher, a partire da 300 euro e fino a 2.500 euro senza ISEE.

È in arrivo, inoltre, una nuova agevolazione per tutte le famiglie, a prescindere dal limite di reddito: bonus Internet per le famiglie nel 2022. Dopo il bonus pc degli ultimi anni, si possono ottenere ulteriori 300 euro per l’installazione di una connessione veloce. Stiamo parlando del bonus Internet veloce, da richiedere senza limiti di reddito per avere una connessione utile per la scuola e per il lavoro.

Bonus Internet per tutti: a chi spettano le agevolazioni?

È in partenza un nuovo bonus Internet veloce per tutte le famiglie, da richiedere subito e senza necessità di presenta l’ISEE. Tutti possono ottenere un voucher da 300 euro senza ISEE per l’installazione di una connessione ad Internet rapida.

Non solo: esistono anche delle agevolazioni per i condomini e per richiedere la propria identità digitale (SPID) gratis.

Inoltre, è ancora attivo – a partire dal 1° marzo e fino al 15 dicembre 2022, o fino al completo esaurimento delle risorse a disposizione – il bonus Internet o voucher connettività previsto dal MISE per le attività commerciali che intendono dotarsi di una connessione web.

Si possono ottenere da 300 euro fino a 2.500 euro per installare una connessione ad Internet. I beneficiari sono aumentati e i requisiti sono stati modificati. Quali sono le novità?

Ecco tutte le agevolazioni e i bonus Internet 2022 per tutti e senza ISEE che si possono richiedere ad oggi: quale puoi richiedere per ottenere una connessione rapida e risparmiare sulle spese di installazione? Requisiti, importi, domanda: la guida completa.

Bonsu Internet veloce per tutte le famiglie: come ottenere 300 euro subito!

Una delle prime agevolazioni che presentiamo è il nuovo bonus Internet veloce per le famiglie: non si tratta di un’unica misura utilissima per l’installazione di una connessione, ma di un pacchetto di misure rivolte anche ai condomini e a coloro che intendono attivare la propia identità digitale.

Il bonus Internet veloce consente di ottenere un voucher da 300 euro a prescindere dal proprio reddito per l’installazione di una connessione rapida pari ad almeno 30 Mbps di velocità in download. Possono ottenere l’agevolazione sia i nuclei familiari privi di connessione, sia coloro che intendono migliorare la connessione attualmente in uso nella propria abitazione.

Questo bonus Internet, quindi, consente alle famiglie di ottenere uno sconto non solo sull’installazione, ma anche sul costo di attivazione per i primi 24 mesi di fruizione del servizio.

Sempre all’interno del pacchetto delle agevolazioni governative per ridurre il divario digitale, esistono anche delle misure rivolte ai condomini e ai fornitori di servizi digitali: in particolare, da un lato esiste la possibilità di installare reti di cablaggio digitali e di rafforzare i servizi digitali; mentre dall’altro lato è possibile ottenere SPID gratis, o attivare una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) a zero spese.

Bonus Internet senza ISEE per le famiglie: 300 euro a tutti. Come averli?

Torniamo al bonus Internet veloce per le famiglie: a chi spetta e chi può richiederlo?

Nel periodo di pandemia era stato introdotto un bonus pc da 500 euro per le famiglie con ISEE basso (sotto i 20.000 euro all’anno), mentre ad oggi è possibile ottenere un bonus Internet veloce per l’installazione di una connessione.

Non serve l’ISEE: il bonus si può richiedere a prescindere dalle proprie condizioni reddituali o patrimoniali, purché non si possieda una connessione già oltre i 30 Mbps di velocità in download. L’obiettivo è quello di ridurre il divario digitale e dare a tutti la possibilità di ottenere una connessione ad Internet veloce.

Tra i requisiti necessari per richiedere il voucher da 300 euro vi sono poi altre condizioni: l’installazione di una connessione ad Internet con velocità pari ad almeno 30 Mbps in download, oltre alla sottoscrizione di un contratto senza limiti o vincoli di durata. Sarà possibile recedere anticipatamente secondo le modalità previste dall’operatore.

Ogni famiglia può richiedere un solo contributo, non cedibile ad altri componenti del nucleo familiare.

Bonus Internet veloce, 300 euro alle famiglie: come richiederlo?

La richiesta del nuovo bonus Internet veloce per le famiglie non è da presentare tramite alcuna piattaforma: bisogna rivolgersi esclusivamente all’operatore che fornisce i servizi di connessione.

Non solo: non è ancora possibile richiedere il voucher da 300 euro senza ISEE. La consultazione è terminata il 31 maggio 2022: siamo in attesa del decreto attuativo che fornisca informazioni in merito all’introduzione del bonus e chiarimenti in merito alla fruizione del beneficio.

Bonus Internet per tutti: a chi spetta il voucher connettività?

È già disponibile, invece, il bonus Internet per le attività commerciali: chi può ottenere il nuovo bonus Internet fino a 2.500 euro senza ISEE previsto dal MISE?

In questo caso i beneficiari non sono le famiglie o i privati, ma invece le attività commerciali che intendono dotarsi di una connessione ad Internet per la propria ditta. Come funziona e come si può ottenere?

A partire dall’inizio del mese di marzo, il Ministero per lo Sviluppo Economico ha aperto la possibilità di presentare la domanda per ottenere il voucher connettività,un’agevolazione che permette di ottenere da 300 euro fino a 2.500 euro di sconto sull’installazione di una connessione ad Internet.

Il bonus Internet, in questo secondo caso, spetta alle imprese ma anche – a partire dal 19 maggio 2022 – ai professionisti e agli autonomi che intendono dotarsi di una connessione.

Non sono previsti limiti ISEE per richiedere il contributo economico, che spetta a tutti: la domanda si può presentare direttamente al fornitore/operatore che eroga i servizi. Il MISE non raccoglie alcuna richiesta.

Bonus Internet per tutti: voucher connettività fino a 2.500 euro senza ISEE

Se sei alla ricerca di occasioni di risparmio per l’installazione di una connessione ad Internet, questo è il momento giusto per richiedere il voucher connettività: come funziona?

Si possono scegliere diverse alternative: il voucher passa da 300 euro a 2.500 euro, ed è valido per l’installazione di connessioni con velocità compresa tra 30 Mbit/s e 1 Gbit/s. 

Per ogni beneficiario spetta un solo voucher tra le quattro alternative che elenchiamo di seguito.

  • I voucher A1 e A1 prevedono la possibilità di ottenere un bonus Internet da 300 euro senza ISEE per installare connessioni con velocità comprese – rispettivamente – tra 30 Mbit/s e 300 Mbit/s, oppure tra 300 Mbit/s e 1 Gbit/s. In questo caso la durata contrattuale non può essere inferiore a un anno e mezzo (18 mesi). Il voucher A2 può arrivare fino a 500 euro nel caso di installazione di una connessione con velocità pari a 1Gbit al secondo.
  • Passiamo al voucher B, che prevede la possibilità di ottenere un bonus pari a 500 euro, per i contratti di durata non inferiore a un anno e mezzo, per l’installazione di connessioni con velocità fino a 1 Gbit/s.Anche in questo caso, è possibile ottenere ulteriori 500 euro aggiuntivi, ma sol con banda minima garantita a 30 Mbit/s.
  • Infine, l’ultima opzione prevede l’erogazione del voucher C, un bonus da 2.000 euro (+ eventuali 500 euro aggiuntivi) per l’installazione di connessioni con velocità superiore a 1 Gbit/s, contratto minimo di 2 anni, con banda minima garantita a 100 Mbit/s.

L’agevolazione per le imprese – voucher connettività – si può richiedere sino al completo esaurimento delle risorse, ovvero fino a 15 dicembre 2022 (con possibilità di proroga successiva).(TrendOnline)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)