Connect with us

cronaca

Ancona, martellate alla moglie: la crede morta e si toglie la vita. Morto uomo di 52 anni

Pubblicato

il

ancona

ANCONA. Il litigio, poi le martellate in testa, infine il suicidio. E’ accaduto in zona Santa Maria a Filotttrano, in provincia di Ancona. I carabinieri, coordinati dalla compagnia di Osimo, stavano cercando l’uomo, un 52enne di origine moldava, per arrestarlo per tentato omicidio, ma lo hanno trovato morto nel capannone dove lavorava e dove si è impiccato.

La moglie, circa 50 anni, anche lei moldava, ha riportato gravi ferite ma non è in pericolo. La donna, infatti, nonostante fosse ferita e sanguinante, dopo essersi rialzata ha trovato la forza per chiedere aiuto in strada con la testa sanguinante.

Ad allertare le forze dell’ordine sono stati i vicini di casa che hanno sentito le grida e visto la donna insaguinata. La 50enne, arrivato il 118, è stata trasportata in eliambulanza all’ospedale di Torrette ad Ancona.

La pm Irene Bilotta è stata informata dai carabinieri dell’accaduto e sta attendendo dettagli per cercare di ricostruire un’esatta dinamica dei fatti. Ha aperto un fascicolo per lesioni aggravate destinato però a chiudersi per morte dell’autore dell’aggressione.

A quanto si è appreso il movente dell’aggressione che sarebbe potuta essere l’ennesimo caso di femminicidio in Italia, sarebbe stata l’ennesima lite dovuta alla gelosia dell’uomo, la cui rabbia è esplosa quando la donna gli ha comunicato che aveva già contattato un avvocato per separarsi da lui. Fonte: Repubblica
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)