Connect with us

politica

Conte vuole il voto sulle armi, l’appoggio a Draghi è in bilico: il governo rischia la crisi. Cosa sta accadendo

Pubblicato

il

draghi

Il governo rischia seriamente di entrare in crisi, sulla risoluzione di maggioranza che dovrebbe accompagnare le comunicazioni del premier Mario Draghi, alla vigilia del Consiglio europeo del 22 giugno. A pochi minuti dall’inizio del vertice decisivo, infatti, non c’è ancora accordo sul testo.

Il M5S potrebbe davvero diventare l’ago della bilancia per porre inizio ad una crisi di governo?

Cosa sta accadendo

Motivo del contendere, è la richiesta del partito di Giuseppe Conte di inserire nella risoluzione un riferimento alla necessità che  Draghi riferisca in parlamento prima di un eventuale nuovo invio di armi all’Ucraina. Le Camere poi dovrebbero votare sulle comunicazioni del premier, di fatto aprendo la strada a quel voto sulle armi, da tempo  richiesto da Conte.

A quanto apprende Fanpage.it, palazzo Chigi sarebbe fermamente contrario a questo tipo di soluzione e non è intenzionato a dare il via libera al suo inserimento nella risoluzione. Al momento, le parti non vedono una mediazione in vista, ma sarà la riunione di maggioranza che sta per iniziare a suggellare l’eventuale spaccatura o una soluzione dell’ultimo minuto.

Perché la crisi di governo è molto più vicina di quanto si creda

La proposta di far riferire Draghi alle Camere prima dell’invio di nuove armi sta creando un nuovo scontro anche all’interno dei 5 Stelle, con gli uomini di Di Maio pronti a dare battaglia contro quello che considerano un modo per azzoppare il premier.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)