Connect with us

scuola

Scuola, Maturità 2022: al via la prima prova di italiano per oltre 500mila studenti

Pubblicato

il

scuola

SCUOLA, MATURITA’. Iniziano alle 8:30 le prove scritte degli esami di Maturità per oltre 500mila studenti. Ai candidati proposte sette tracce di tre diverse tipologie: analisi e interpretazione del testo letterario, analisi e produzione di un testo argomentativo, riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità. I maturandi hanno a disposizione sei ore.

Scuola – Mascherina solo raccomandata

Il 96,2% dei candidati è stato ammesso agli esami. Le commissioni saranno 13.703, per un totale di 27.319 classi coinvolte. L’ esame di Maturità 2022 vede cadere l’obbligo di indossare la mascherina a scuola. Quest’ultima infatti solamente raccomandata, in particolare in alcune circostanze quali, ad esempio, l’impossibilità di garantire il distanziamento interpersonale di almeno un metro a scuola.

Scuola, Bianchi: “Esame valuti percorso ragazzi, commissioni non usino bilancino”

In un’intervista al Corriere della Sera, il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi ha affermato che “l’esame di Maturità non è un test. Serve a valutare il percorso svolto dai ragazzi in un periodo particolarmente difficile. E infatti la media dei voti del triennio quest’anno conta fino al 50% sul voto finale. Non serve usare il bilancino. Anche in caso di uno scivolone nello scritto, le commissioni possono essere equilibrate: sono autonome e hanno la responsabilità di valutare la persona”. (Tgcom24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)