Connect with us

mondo

Dimentica il figlioletto in auto sotto il sole e va a lavorare, bambino di soli 14 mesi muore soffocato

Pubblicato

il

francia

Un bambino di 14 mesi è morto lunedì scorso, 20 giugno, a Saint-Nazaire, in Francia, in un’auto dove il padre lo ha lasciato accidentalmente solo per diverse ore, mentre la temperatura esterna era di 28°C.

Il piccolo è stato scoperto alle 17:30, privo di sensi, nel seggiolino di un’auto parcheggiata su Boulevard Wilson, vicino al lungomare, nei pressi del centro della città. I vigili del fuoco non sono riusciti a rianimare il bambino. Il magistrato, che ha parlato di “tragedia assoluta”, ha annunciato l’apertura di un’inchiesta e che i genitori sono stati ascoltati.

Come riportato su LeParisien.fr, si è appreso che il padre del bambino lo ha dimenticato in auto invece di portarlo all’asilo nido ed è andato a lavorare. Secondo Sylvie Canovas-Lagarde, il pubblico ministero, il padre avrebbe dovuto lasciare il figlio all’asilo intorno alle 8:30 di lunedì prima di assumere il suo incarico in ospedale, dove è un badante.

L’uomo, però, ha dimenticato di passare dall’asilo nido e ha parcheggiato l’auto direttamente nel posteggio dell’ospedale, mettendosi al lavoro come di consueto. Il piccolo era legato al seggiolino del mezzo ed è stato lì per varie ore, al caldo, prima di morire.

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)