Connect with us

cronaca

Dramma ad Acireale, due cugini uccisi in un campo agricolo: Virgilio e Vito avevano 29 e 30 anni

Pubblicato

il

Acireale

ACIREALE. Virgilio Cunsolo Terranova, 29 anni, e Vito Cunsolo, 30 anni, sono stati uccisi in un fondo agricolo di Acireale, nel Catanese. Secondo gli investigatori potrebbe trattarsi di due ladri di agrumi. Sul posto per le indagini ci sono i carabinieri della compagnia di Acireale e del Comando provinciale di Catania.

Acireale – Le vittime

Due catanesi del popoloso rione di Librino, sarebbero imparentate tra loro, forse due cugini. I due cadaveri sono stati trovati in un agrumeto nella frazione di Pennisi, in territorio di Acireale. La scoperta dei corpi è stata fatta dai carabinieri dopo che alcuni parenti dei due uomini avevano attivato le loro ricerche visto che ieri sera i due non avevano fatto rientro a casa.

Secondo i carabinieri i due sarebbero stati uccisi a colpi di arma da fuoco dopo essere stati sorpresi nel fondo agricolo. Tra le posizioni al vaglio della Procura di Catania, che ha aperto un’inchiesta per duplice omicidio, anche quella di uno dei proprietari degli agrumeti della zona. (Tgcom24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)